×
×
☰ MENU

carabinieri

In bici con un etto di hashish nel marsupio: arrestato. E la stessa quantità trovata sotto lo scalo ferroviario

Carabinieri - Controllo Parma

14 Maggio 2022,09:53

Le quattro Stazioni cittadini e le pattuglie della Sezione Radiomobile della Compagnia carabinieri di Parma in campo per una serie di controlli che hanno consentito d’identificare circa 120 persone, controllare più di 90 veicoli e, di procedere ad un arresto per detenzione ai fini di spaccio, diverse denunce e segnalazioni amministrative nonché al sequestro complessivo di oltre due etti di hashish.
L’arrestato è un 27enne di origine nigerina in Italia senza fissa dimora che in via Anselmi è stato trovato con un panetto da un etto di hashish. Il giovane era in sella ad una bicicletta e alla vista della pattuglia ha abbandonato il mezzo scappando. Raggiunto, nel marsupio a tracolla è stato rivenuto il panetto.

I controlli, sono proseguiti nei parchi e nei luoghi di maggiore assembramento.
Al Parco Ducale la pattuglia della Stazione di Parma Oltretorrente, nel controllare diversi cittadini extracomunitari, ha fermato un 35enne che ha tentato di allontanarsi nascondendosi tra i cespugli. Dalla veloce perquisizione sono stati trovati oltre 25 grammi di hashish, pertanto è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Altre denunce sono state effettuate per soggiorno illegale sul territorio nazionale nei confronti di un 36enne tunisino, per inottemperanza all’ordine di lasciare il territorio nazionale è stato denunciato un 29enne nigeriano. Controllato in via Verona è emerso a suo carico un provvedimento d’espulsione pertanto è stato immediatamente accompagnato al centro di accoglienza per i rimpatri di Potenza. Le ultime due riguardano un 51enne di Parma che a seguito di perquisizione domiciliare da parte della pattuglia della Stazione di Parma Centro è stato trovato con diversi proiettili illegalmente detenuti, ed una per guida in stato d’ebbrezza alcolica. Il 56enne è stato controllato in Via Parigi. La pattuglia che lo seguiva ha visto il mezzo sbandare più volte. Dall'alcoltest è risultato avere un tasso alcolemico pari a 4 volte il consentito. Oltre alla denuncia è stata ritirata la patente e sequestrata l’auto per la successiva confisca. Per ultimo sotto allo scalo ferroviario nel corso di un controllo è stato sequestrato, a carico d’ignoti, un etto di hashish. Sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di droga sei giovani trovati con diversi grammi di stupefacente di vario genere.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI