×
×
☰ MENU

ieri sera

Via Fleming, 29enne ubriaco in un bar provoca i carabinieri e poi li aggredisce: arrestato e condannato

Arresto 29 enne

28 Maggio 2022,12:50

Arrestato un 29enne che ieri notte in un bar di via Fleming ha dato in escandescenze e aggredito la pattuglia della Sezione Radiomobile.

I carabinieri, entrati nel locale, hanno notato due giovani in evidente stato di ubriachezza. Uno dei due, in particolare, ha iniziato a provocarli senza alcuna motivazione, con frasi sconnesse, mentre riprendeva tutta la scena con il telefono cellulare. Esortato ad esibire un documento di riconoscimento ed a uscire dal locale, l’uomo in un primo momento ha consegnato i documenti - si tratta di un 29enne moldavo residente in città -, poi all’improvviso ha iniziato a spintonare i craabinieri, ingaggiando una breve e violenta colluttazione nel corso della quale ha ripetutamente colpito uno dei militari. Con non poca fatica, l’aggressore è stato bloccato e fatto salire sull’auto di servizio per essere condotto in caserma. Arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale-  uno dei militari è stato giudicato guaribile in 15 giorni per traumi contusivi - il giovane è stato accompagnato agli arresti domiciliari. Al termine del giudizio per direttissima è stato condannato ad un anno di reclusione con sospensione della pena.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Simone

    28 Maggio 2022 - 16:22

    in italia abbiamo pene ridicole! se una persona non si fa problemi a picchiare senza motivo le forze dell ordine vuol dire che é un soggetto molto pericoloso per qualsiasi persona.

    Rispondi

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI