×
×
☰ MENU

serie B

Parma–Bari, oggi la prima di campionato senza Buffon. Modifiche alla viabilità e divieto per gli alcolici

Parma 1913 – Bari, le modifiche alla viabilità

11 Agosto 2022,12:38

Non ci sarà Gigi Buffon nel debutto in campionato del Parma contro il Bari che si svolgerà allo stadio Tardini  domani  alle 20.45. Pecchia infatti non ha inserito il portiere nella lista dei convocati.

Sono previste le seguenti modifiche alla viabilità.

Dalle 19 dell’11 agosto alle 24 del 12 agosto: istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata e istituzione del divieto di fermata in area sosta mezzi pesanti nel parcheggio scambiatore Nord, largo Maestà del Taglio.

Venerdì 12 agosto, dalle 13 alle 24, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata per i seguenti tratti stradali:

· Via Torelli (nel tratto compreso da piazzale Risorgimento a via Massari);

· Viale Duca Alessandro (nel tratto compreso da piazzale Risorgimento a via Viotti);

· Via Puccini;

· Via Pezzani;

· Via Scarlatti;

· Viale Partigiani d’Italia da Piazzale Risorgimento alla rotatoria con viale Campanini;

· nel parcheggio (lato sud) compreso tra viale S. Michele, piazzale Risorgimento e viale P. M. Rossi, escluso venditore ambulante autorizzato;

· Viale San Michele (eccetto veicoli accreditati con apposito permesso “Parma Calcio”);

· Viale Pier Maria Rossi (eccetto invalidi primi tre stalli di sosta righe blu da piazzale Risorgimento in direzione Piazzale Vittorio. Emanuele. II e veicoli accreditati con apposito permesso “Parma Calcio”);

· Via Paganini, da via Furlotti a viale Partigiani d’Italia;

· Piazzale Risorgimento.

A partire dalle 18, e sino a cessate esigenze, istituzione del divieto di circolazione veicolare (da attuarsi a richiesta del Funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico) nelle seguenti strade e piazze:

· Viale Martiri della Libertà;

· Viale Partigiani d’Italia da rotatoria viale Campanini a piazzale Risorgimento;

· Via Puccini;

· Via Pezzani;

· Via Scarlatti;

· Via Torelli da via Anna Frank a piazzale Risorgimento;

· Via Viotti, da via Torelli a via Duca Alessandro;

· Viale Duca Alessandro da piazzale Risorgimento a via Viotti;

· Viale San Michele;

· Piazzale Risorgimento;

· Viale Pier Maria Rossi da Viale Campanini a piazzale Vittorio Emanuele II;

· Via Paganini, da via Furlotti a viale Partigiani d’Italia.

Dal provvedimento di divieto di circolazione sono esclusi i residenti che esibiscono Pass di cortesia o un documento d’identità (fatto salvo quanto disposto dal funzionario Dirigente i servizi di Ordine Pubblico), i veicoli delle Forze di Polizia e di pubblica assistenza e di soccorso, i mezzi Azienda TEP SpA destinati al trasporto dei tifosi locali, i taxi, le biciclette, i ciclomotori, i pullman dei giocatori delle due Società calcistiche interessate alla manifestazione sportiva e i veicoli con autorizzazione cat. invalidi nazionale.

Istituzione del divieto di circolazione anche pedonale dalle 18:30 per i tifosi locali in:

· Via Torelli (nel tratto compreso tra da piazzale Risorgimento all’intersezione

con via Anna Frank);

· Via Viotti (tra via Torelli e via Duca Alessandro);

· Via Massari (nel tratto compreso tra via Montagnana e via Torelli eccetto residenti).

Istituzione del divieto di circolazione, anche pedonale, dalle 18.30 per i tifosi ospiti in via Duca Alessandro (nel tratto compreso tra piazzale Risorgimento e via Viotti).

Dalle 17 alle 24 istituzione di area di sosta riservata ai veicoli che espongono l’autorizzazione invalidi nazionale in Via Puccini (nel tratto compreso tra viale Partigiani d’Italia e via Bandini).

Dalle 17 alle 24 destituzione corsi a preferenziale strada Zarotto e contestuale spegnimento del sistema elettronico di rilevamento dei transiti.

I provvedimenti possono essere suscettibili di variazioni temporali e di modifiche nell’estensione.

Divieto di alcolici

Per motivi di ordine e sicurezza pubblica, nelle tre ore antecedenti l’inizio e nell’ora successiva alla fine di tutti gli incontri di calcio che si svolgeranno allo stadio “Ennio Tardini” nella stagione 2022-2023, è stato disposto:

divieto di vendita, somministrazione e consumo (fatta eccezione per la sola somministrazione al tavolo effettuata congiuntamente ai pasti) di bevande con gradazione alcoolica superiore a 5°, in contenitori di qualunque specie e materiale;

divieto di vendita e somministrazione di bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro o lattine in alluminio (prevedendo in sostituzione la vendita e la somministrazione in contenitori di carta o plastica).

 

I divieti hanno valenza nel perimetro delimitato dalle seguenti strade (ricomprese): via Zarotto, via Montebello, via Bizzozero, via Solferino, viale Partigiani d’Italia, viale Martiri della Libertà.

 

L’inottemperanza a quanto disposto prevede sanzioni pecuniarie fino a 500 euro.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI