×
×
☰ MENU

Liceo scientifico Ulivi

Giulia Silvestri: «Dopo la maturità e la pandemia ci voleva un'estate di divertimento e di condivisione con i compagni»

Giulia Silvestri: «Dopo la maturità e la pandemia ci voleva un'estate di divertimento e di condivisione con i compagni»

di Mara Varoli

15 Agosto 2022,17:00

Giulia Silvestri è in viaggio di maturità. Pure lei a Corfù con altri 13 compagni della classe 5ªL del liceo scientifico Ulivi: «Stiamo visitando tanti posti nuovi e alla sera usciamo e andiamo nei locali: sono discoteche belle ma essendoci tanti italiani mettono musica a noi conosciuta - racconta Giulia -. L'unica differenza è che ci sono persone molto più tranquille». Un vero premio dopo la maturità: «L'esame di stato è andato molto bene - continua Giulia Silvestri -, ma è stato un anno stressante: oltre allo studio, ho avuto il compito di essere rappresentante d'istituto e poi non potevo perdere la patente e la danza». Una grande maturità festeggiata con 100 e lode: «Un voto un po' inaspettato, anche perché tendo a sottovalutarmi - conclude Giulia -. All'università mi iscriverò a Filosofia: in questi anni ho capito che preferisco le materie umanistiche. Mi interessa l'attualità ma anche la storia del passato, per cui vorrei insegnare ma anche il giornalismo mi appassiona. E quest'estate è liberatoria e di condivisione: è la prima che passo con i miei coetanei. Ci stiamo gestendo tutto: dal cibo al trasporto e mi sento autonoma, per cui è un'estate di crescita. Dopo la pandemia avevamo tanto bisogno di socializzare e di stare in gruppo anche perché il covid ci ha allontanato. E ora che ci conosciamo meglio, avrei tanta voglia di fare un altro anno di scuola con i miei compagni di classe».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI