Sei in Cronaca nera

CRONACA NERA

Arrestato cileno accusato di rapimento all'epoca di Pinochet

04 giugno 2019, 11:23

Arrestato cileno accusato di rapimento all'epoca di Pinochet

È stato condannato dalla suprema corte cilena per rapimento aggravato a una pena di 10 anni di reclusione. Ma era scomparso. Gli agenti delle volanti di Parma lo hanno trovato in un albergo della nostra città. È scattato l’arresto per un cileno accusato di avere rapito degli oppositori politici durante la giunta Pinochet negli anni 70. L’uomo era poi emigrato in Germania e la scorsa notte si trovava nella nostra città insieme la compagna per un appuntamento professionale. Ora è in cella in attesa che la corte Di appello di Bologna decida per l’istruzione nel paese sudamericano.