Sei in Elezioni 2019

Elezioni comunali

Affluenze, Compiano 59,11%, Calestano 59,20%: Mariani e Peschiera sindaci

26 maggio 2019, 21:54

Affluenze, Compiano 59,11%, Calestano 59,20%: Mariani e Peschiera sindaci

Comunali, Peschiera (Calestano) e Mariani (Compiano) sindaci

A Calestano e Compiano si è presentato un candiato per ciascun Comune: Peschiera e Mariani. L'affluenza fornita dal Ministero degli Interni del 59,20% e del 59,11% è già sufficiente a decretare l'elezione a sindaco di entrambi. A meno che le schede bianche non superino quelle regolarmente votate.

Da notare, in questo influisce ovviamente la presenza di una sola lista, come le percentuali di affluenza siano notevolmente cambiate: alle precedenti comunali a Calestano aveva votato il 70.07%, a Compiano il 65.08%

L'affluenza generale, per le Comunali,  in provincia è del 67,78 %, più bassa delle ultime comunali, che era del 69,62%. A Lesignano si è votato di più (75,07%), Bardi dove si è votato di meno (43,69%).

Oggi lo spoglio delle schede, dalle 14

- Affluenza alle Comunali (Comune per Comune)

Altri sindaci festeggiano già in Emilia Romagna

Tredici sindaci, in Emilia-Romagna possono già festeggiare però la vittoria. Erano infatti gli unici candidati nei loro Comuni (tutti ovviamente molto piccoli) e in questo caso la legge prevede che il candidato sia eletto se partecipa al voto la metà più uno degli aventi diritto, indipendentemente dai risultati. Obiettivo, nel loro caso, già raggiunto nella rilevazione dell’affluenza delle 19. Si tratta dei sindaci di Alseno, Besenzone, Pianello Val Tidone, San Giorgio Piacentino (Piacenza), Campagnola, Baiso (Reggio Emilia), Montese (Modena), Lizzano in Belvedere, Castel d’Aiano (Bologna), Sant'Agata sul Santerno (Ravenna), Casteldelci, Maiolo e Talamello (Rimini). 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA