Sei in Ambiente

Settimana della Mobilità Sostenibile

Re-Bi-Cycle: a Parma arriva il mercatino delle biciclette restaurate e recuperate

15 settembre 2021, 09:11

Re-Bi-Cycle: a Parma arriva il mercatino delle biciclette restaurate e recuperate

A Parma, in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, arriva RE-BI-CYCLE, il mercatino delle biciclette restaurate e recuperate, organizzato dalla Cooperativa Sociale Cigno Verde in collaborazione con FIAB e Infomobility.

Il 17 settembre, dalle 16 alle 19 in Piazza Carlo Alberto dalla Chiesa, verrà predisposto il gazebo nel piazzale antistante alla stazione di Parma, dove sarà possibile acquistare a un prezzo contenuto bici usate, revisionate e con garanzia, ma anche usufruire di servizi di ciclo-riparazione, e avere informazioni sul mondo delle due ruote.

Un intero spazio dedicato alla bici e ai suoi innumerevoli benefici. La Cooperativa Cigno Verde allestirà il mercatino con le biciclette recuperate e riassemblate dai meccanici della CicloStazione, l’officina dedicata all’attività di vendita e di riparazione bici in Piazza Carlo Alberto dalla Chiesa. Questo progetto nasce dalla Riduzione, Riutilizzo, Riciclo e Recupero, le quattro “R” che aiutano a migliorare l’ambiente dove viviamo. Infatti la Cooperativa Cigno Verde, attraverso il recupero di vecchi pezzi inutilizzati, riduce i rifiuti e dà vita a delle biciclette riciclate perfettamente funzionanti. Gli associati di FIAB daranno ai visitatori informazioni utili sull’utilizzo della bicicletta in sicurezza, come mezzo di trasporto quotidiano per migliorare il traffico e l’ambiente urbano.

Tutti coloro che visiteranno RE-BI-CYCLE potranno, attraverso un codice QR, ottenere e accumulare punti su greenApes, l’applicazione gratuita per smartphone che premia i comportamenti virtuosi dei cittadini e verrà donato un simpatico gadget ai cittadini che acquisteranno una bici usata e revisionata.

Cos’è greenApes? è la piattaforma online gratuita che premia le persone con comportamenti e stili di vita ecosostenibili. Per partecipare basta scaricare sullo smartphone l’applicazione greenApes: ad esempio si possono guadagnare punti in automatico semplicemente muovendosi a piedi e in bicicletta, usando il trasporto pubblico e i servizi di sharing o tramite il carpooling per gli spostamenti casa-lavoro. I premi e gli sconti sono legati al mondo della sostenibilità e alle aziende del territorio.

Un’iniziativa che risponde a pieno allo slogan “Muoviti Sostenibile… e in salute” della 20esima edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.