Sei in Pazzo mondo

Bagno in mare: i parassiti gli divorano le caviglie Gallery

07 agosto 2017, 18:31

Chiudi
PrevNext
1 di 7

Se n'è accorto solo quando è uscito dall'acqua. Incredibile ma non ha avvertito dolore, nonostante si sia trovato caviglie e i piedi insanguinati. Siamo a Brighton Beach, a Melbourne, Sam Kanizay, 16 anni, è rimasto per 30 minuti con le gambe nelle acque dell'Oceano per scoprire che delle “creature misteriose” gli avevano mangiato la carne, quelli che gli sembravano granelli di sabbia attaccati al polpaccio.  Dottori e biologi marini si sono interrogati su quali animaletti potessero averlo attaccato, ma ancora non si è arrivati a una conclusione univoca. Potrebbero essere pidocchi di mare, anche se gli attacchi ai bagnanti sono molto rari.