×
×
☰ MENU

Pellegrino, si candida anche Gianni Pizzarotti

Pellegrino, si candida anche Gianni Pizzarotti

di Manrico Lamur

20 Agosto 2020,11:19

Dopo Giuseppe Gorreri, anche Gianni Pizzarotti ha deciso di scendere in campo candidandosi a sindaco di Pellegrino. 
Laureato in Giurisprudenza, 48 anni, senior manager di un importante gruppo bancario da oltre vent'anni, Gianni Pizzarotti ha fatto parte della giunta guidata da Luca Graffi, il primo cittadino eletto nel maggio dello scorso anno e sfiduciato dopo sei mesi dalla maggioranza dei consiglieri comunali, quattro della maggioranza e tre dell’opposizione, che hanno rassegnato le loro dimissioni. 
Nella giunta Graffi, Pizzarotti ha ricoprendo la carica di vicesindaco con delega all’Urbanistica, ai Lavori Pubblici, alla Viabilità e alle Comunicazioni, dopo essere risultato il candidato consigliere più votato, con 72 preferenze.
«Ho deciso di candidarmi per portare a termine quanto non è stato fatto nel precedente mandato, lo sento come un dovere morale nei confronti dei pellegrinesi - afferma Pizzarotti -. Per quanto mi riguarda, occorre vedere il Comune in un’ottica 2.0, con una gestione ed una logica nuove». 
In vista delle prossime elezioni amministrative, ai due candidati sindaco se ne potrebbe aggiungere un terzo nelle prossime ore: un vero e proprio outsider che sarebbe appoggiato da una lista di centrosinistra. L’ufficialità arriverà sabato, giorno di chiusura per la presentazione delle liste. 
 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI