×
×
☰ MENU

Ambiente

Po ancora in magra, la secca oramai è una costante

Po  in magra

21 Dicembre 2021,10:05

Dopo i saliscendi autunnali di ottobre e novembre, il Po torna in magra. Da qualche anno a questa parte la secca invernale è divenuta una costante lungo il Grande fiume che risente, a sua volta, dei cambiamenti climatici. Lungo l’intera asta fluviale parmense gli spiaggioni si sono fatti largo e il fiume va sempre più giù.

Suggestivi e spettacolari i paesaggi (le foto sono di Paolo Panni) che si possono osservare. Il limite è dato, ancora una volta, purtroppo, dall’evidente abbondanza di rifiuti (soprattutto pneumatici) che testimoniano ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, l’inciviltà costante di certi soggetti.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI