La brace: piatti curati, equilibrati e moderni

10 gennaio 2019, 11:47

  • Tipologia/ Food
    Ristorante
  • Indirizzo/ Address
    VIA MAIATICO 69, SALA BAGANZA (PR)
  • Località/ Where
    Sala Baganza
  • Telefono/ Telephone
    0521.834332
  • Chiusura/ Closed
    CHIUSO LUNEDÌ, MARTEDI' E A PRANZO TRANNE CHE LA DOMENICA
  • Ristorante
  • VIA MAIATICO 69, SALA BAGANZA (PR)
  • Sala Baganza
  • 0521.834332
  • CHIUSO LUNEDÌ, MARTEDI' E A PRANZO TRANNE CHE LA DOMENICA
La brace: piatti curati, equilibrati  e moderni
Cucina/ Food
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
Cantina/ Wine
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
Prezzo/ Price
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img

Sala accogliente, luminosa, tavoli distanziati, comodi e le stufe, supporto al riscaldamento, a dare allegria. Cameriere gentili, piatti di concezione moderna, molto curati nella composizione, nei colori, negli equilibri. E nei sapori, tendenzialmente dolci, venati di spezie e sentori agrumati, rinfrescati da verdure e frutta. Cantina ricca, carta delle birre, ottimo cestino con pani diversi, grissini vari.
LA CUCINA, I PIATTI Il benvenuto della cucina è un disco di pasta sablé con ricotta, polvere di pomodoro, caviale di pesto, quindi gli antipasti coi salumi del territorio accompagnati da burro di Normandia; salumi d’oca con indivia e arance; carciofi brasati e tuorlo croccante; ancora un uovo cotto a bassa temperatura, accompagnato a perdersi in una cremosa e suadente crema di Parmigiano Vacche rosse e nota di limone; fresco e elegante carpaccio marinato di Chianina, con verdure crude, carciofi, crema di topinambur; impegnativo osso con midollo alla brace con tartara di manzo. Mele nei tortelli con ricotta salata e spezie, mele per accompagnare i ravioli col formaggio grigio della valle Aurina. Polvere d’arancia e delicato ragù d’oca condiscono morbide tagliatelle dal sapore antico del grano Jervicella; buona armonia di sapori nei ravioli con cipolla di Cannara domata dalla crema di Parmigiano e caviale. Ora è la volta della brace con carni di manzo, maiale, pollo, Wagyu australiano (40 euro): incuriosisce il confronto tra la tagliata di black Angus americano e quella di Simmenthal. Cotte al sangue con precisione, l’Angus ha struttura fondente, cremosa, dolce; più soda e saporita la Simmenthal: entrambe molto buone.
PER FINIRE La selezione di vari Parmigiano (14 euro) o i dolci: composizione di frutta su ananas marinato e salsa al mango; ganache fondente con salsa al gianduia e mandorle; gelée al gin tonic e sorbetto al limone. I prezzi: coperto abolito, antipasti 10-24; primi 13-20; secondi 13-28; dolci 6-9. Menu esposto, ingresso, bagni, parcheggio comodi. La valutazione è in rapporto alla fascia di prezzo calcolata sul costo medio di tre piatti.
NON MANCATE Carni alla griglia
_______________

Recensione di giovedì 3 gennaio 2019

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA