La Longarola - Agriturismo virtuoso, bio e di qualità

30 gennaio 2019, 15:45

  • Tipologia/ Food
    Agriturismo
  • Indirizzo/ Address
    Via Bassetta, 13, 43037 Lesignano de' Bagni PR
  • Località/ Where
    Lesignano de' Bagni
  • Telefono/ Telephone
    0521.350520
  • Chiusura/ Closed
    Da lunedì a venerdì a pranzo e da lunedì a mercoledì a cena / Monday to Friday for lunch and Monday to Wednesday at dinner
  • Agriturismo
  • Via Bassetta, 13, 43037 Lesignano de' Bagni PR
  • Lesignano de' Bagni
  • 0521.350520
  • Da lunedì a venerdì a pranzo e da lunedì a mercoledì a cena / Monday to Friday for lunch and Monday to Wednesday at dinner
La Longarola - Agriturismo virtuoso, bio e di qualità
Cucina/ Food
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
Cantina/ Wine
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
Prezzo/ Price
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img
  • alt text for a img

Seguono le regole degli agriturismi virtuosi e praticano il metodo biologico: quanto non viene prodotto nell’azienda agricola proviene comunque dal territorio, i salumi sono di maiale nero parmigiano proposti secondo maturazione e disponibilità. Il menu varia; i vini sono regionali, in maggior parte biologici con una buona scelta di etichette parmigiane.

LA CUCINA, I PIATTI
Una grande sala luminosa affacciata sul portico e i campi col castello di Torrechiara sullo sfondo, arredi semplici, libri e riviste, tovagliette di carta, tavoli robusti; si arriva da Santa Maria del Piano, proseguendo oltre la piscina Molinazzo e seguendo le indicazioni. Il cuoco, che fece grande la «Ghironda» di Montecchio, contamina felicemente, con leggerezza e padronanza tecnica, ricette nazionali con prodotti locali e tutto è fatto in casa: dal pane, alla pasta, alle conserve, ai sottolio, ai dolci. Focaccine calde e salumi di maiale nero per cominciare: pancetta squisita, buon fiocco, salame discreto, buon cotto leggermente affumicato. Quindi, lardo al rosmarino con polenta fritta; radicchi e asprelle di campo con lardo fuso; fresche e croccanti puntarelle, salsa d’acciughe, balsamico e lamelle di Parmigiano. Una vellutata di carciofi e patate alla maggiorana apre la sezione dei primi piatti, poi una lasagna di dolce cremosità: pasta all’uovo morbida, crema di zucca, leggera gratinatura; quindi riso vialone alla pilota con pasta di salame; la gricia addolcita da Parmigiano, guanciale nostrano e cipolla che condiscono i maccheroni fatti in casa. E’ tenero il bresciano manzo all’olio con salsa d’acciughe, Parmigiano e croccante giardiniera; è soffice e lieve la tartara di manzo tritato con salsa tonnata; saporoso il cotechino con purée e mostarda.

PER FINIRE
Una scelta di formaggi (11 euro), il delizioso gelato al mandarino e anice stellato, l’invogliante Montblanc. I prezzi: coperto 2 euro; antipasti 7-11; primi 9-10; secondi 12-13; dolci 5. Menu non esposto, ingresso, bagni, parcheggio comodi. La valutazione è in rapporto alla fascia di prezzo calcolata sul costo medio di tre piatti.

NON MANCATE
Manzo all’olio, gelato al mandarino