Ristorante Gavinell - Cucina moderna dalla tradizione al vegetariano

16 maggio 2019, 10:25

  • Tipologia/ Food
    Ristorante
  • Indirizzo/ Address
    Località Gaviana, 138 Contignaco, 43039 Salsomaggiore
  • Località/ Where
    Salsomaggiore Terme
  • Telefono/ Telephone
    0524.578348
  • Chiusura/ Closed
    Sempre aperto / Always open
  • Ristorante
  • Località Gaviana, 138 Contignaco, 43039 Salsomaggiore
  • Salsomaggiore Terme
  • 0524.578348
  • Sempre aperto / Always open
Ristorante Gavinell - Cucina moderna dalla tradizione al vegetariano
a cura di Chichibìo

In posizione panoramica sulle colline di Salsomaggiore (lungo la strada per Pellegrino Parmense troverete le indicazioni) e nel cuore del giardino botanico, una costruzione moderna in legno e vetro ospita questo ristorante in un’unica, vasta sala con annesso il portico per i giorni caldi. Piccola carta dei vini (in via di rifacimento, dice la gentile cameriera) con referenze mancanti, pani e focaccia della casa.

LA CUCINA, I PIATTI
Proposte in stile alberghiero e di cucina moderna, come si dice richieda la cittadina termale, e anche un menu vegetariano -ma il brodo di terza non mi sembra proprio in linea con quei precetti; poi, tradizione locale in salumi, anolini e brasato. E dai salumi si comincia: il culatello è giovane e senza sapore caratteristico, sono discreti il prosciutto, la mariola, la gola; coppa e salame troppo giovani, la spalla cotta calda è tagliata sottile e il sapore è dominato dalle spezie. Anche carpaccio d’oca, verdure grigliate con mozzarella, flan di zucca. Ai primi, vengono presentate come “esclusiva” del locale le bavette di semola trafilate all’oro: sono sode e elastiche ed hanno un buon ragù misto di anatra, coniglio, maiale; molto brodoso è invece il ragù di funghi e pasta di salame che condisce le pappardelle di grano saraceno dai margini arricciati. Completano il quadro i tortelloni di spalla cotta, le caramelle di crepes con ricotta e funghi, i quadrati di sfoglia con ricotta e pistacchio di Bronte. Il brasato di manzo al Gutturnio è servito in fette sottili e asciutte, bagnate da un sugo di cottura molto chiaro; la carne della tagliata di controfiletto è abbastanza tenera. E ancora: petto di faraona al miele, filetto di maiale in crosta, filetto di vitello con salsa al tartufo.

PER FINIRE
Si chiude col tortino al cioccolato dal cuore fondente, semifreddo alla ricotta, mousse di cioccolato bianco e salsa alla melagrana. I prezzi, bevande escluse: coperto 2,50 euro; antipasti 8-14; primi 8,50-12; secondi 10-18; dolci 4,50. Menu non esposto, ingresso, bagni, parcheggio comodi. La valutazione è in rapporto alla fascia di prezzo calcolata sul costo medio di tre piatti.

NON MANCATE
Bavette di semola

© RIPRODUZIONE RISERVATA