Sei in Salute

Lhasa

Ecografia a distanza effettuata in Tibet tramite il 5G

08 febbraio 2021, 15:47

Ecografia a distanza effettuata in Tibet tramite il 5G

 I medici di un ospedale di Lhasa, capoluogo della Regione Autonoma del Tibet in Cina sudoccidentale, ieri hanno eseguito un’ecografia su una paziente situata a più di 400 chilometri di distanza nella contea di Nyainrong della regione, utilizzando un robot manovrato tramite la rete 5G. 
I medici dell’ospedale popolare regionale del Tibet a Lhasa hanno azionato un braccio robotico utilizzando la rete 5G per esaminare la paziente, una donna che soffriva di gonfiore post-partum nell’ospedale popolare della contea di Nyainrong e hanno usato in tempo reale le immagini ottenute tramite gli ultrasuoni che hanno portato alla diagnosi di versamento cavitario sieroso. 
E’ ritenuto il primo esame ecografico assistito da robot a essere stato condotto in Tibet. I medici di Lhasa hanno anche fornito il trattamento medico alla paziente. 
Chen Hu, vice direttore esecutivo dell’ospedale popolare regionale del Tibet, ha detto che la paziente aveva originariamente previsto il trasferimento in un ospedale ma l'uso del robot ha contribuito a ridurre il tempo per la diagnosi e il trattamento da due giorni a soli 10 minuti. 
Le autorità locali in Tibet stanno sviluppando la telemedicina tramite 5G per fornire migliori servizi medici ai suoi residenti, soprattutto quelli che si trovano in aree remote con risorse mediche limitate.