×
×
☰ MENU

Il futuro della Rocca dei Rossi? Due assemblee pubbliche per raccogliere le idee dei cittadini

Il futuro della Rocca dei Rossi? Due assemblee pubbliche per raccogliere le idee dei cittadini

13 Novembre 2021,12:01

Ascoltare e raccogliere opinioni e suggerimenti da parte di tutti i cittadini di San Secondo, dalle associazioni di volontariato, dalle attività commerciali e produttive, così da decidere assieme quale destinazione e quindi quale futuro donare ad uno dei più importanti complessi monumentali del parmense, la Rocca dei Rossi.

Con questo obiettivo la nuova amministrazione comunale del paese della Bassa parmense ha convocato due assemblee pubbliche che si svolgeranno nella scuola media Michele Vitali, lunedì 15 e lunedì 22 novembre, a partire dalle ore 21. Si tratta delle prime fasi di un processo partecipativo che dovrà sfociare nella stesura di un progetto per la candidatura del Comune al bando regionale di rigenerazione urbana, che per quanto riguarda San Secondo, sarà dedicato proprio alla Rocca.

"Abbiamo deciso di convocare questi due appuntamenti pubblici, ai quali sono invitati i nostri concittadini, perché reputiamo che la Rocca dei Rossi possa diventare un forte punto di attrazione e sviluppo sia culturale che sociale per tutto il paese. Vogliamo dare nuova vita a questo luogo, così caro ai sansecondini, attraverso la progettazione di spazi, nuove funzioni e servizi a beneficio dell'intera comunità, rendondola maggiormente attrattiva e fruibile anche sotto il profilo turistico – spiega il Sindaco di San Secondo, Giulia Zucchi - Per la centralità che la Rocca potrà rivestire nel nostro paese, riteniamo necessaria una fase di confronto, per ascoltare e raccogliere le idee di tutti, a cui farà seguito la stesura di un progetto ambizioso da presentare in Regione volto a rivitalizzare questo straordinario edificio, rendendolo elemento catalizzatore del rilancio del centro urbano".

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI