13°

23°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Data - Ora inizio 13/12/13 - 20:30

Data - Ora fine 13/12/13 - 23:40

Tipologia Classica/Lirica

Località Parma

auditorium paganini parma

FILARMONICA TOSCANINI

Samuel barber e Johannes Brahms, concerto "Tutti per uno"

Auditorium Paganini

Auditorium Paganini

Ricevi le news
0

 

È con la musica di Samel Barber e di Johannes Brahms che prende il via Tutti per uno, la rassegna concertistica all’Auditorium Paganini di Parma che da diversi anni mostra le doti solistiche delle prime parti della Filarmonica Arturo Toscanini, impegnate in programmi sinfonici e strumentali dal barocco al Novecento.
Nel primo concerto, in programma venerdì 13 dicembre ore 20.30, la Filarmonica Toscanini eseguirà il celeberrimo Adagio per archi di Barber, il brano reso famoso non solo dalla prima esecuzione del 1938 con la direzione di Arturo Toscanini e la NBC Symphony Orchestra di New York, ma anche dalle tante riprese recenti in ambito cinematografico, tra le quali spiccano The elephant man di David Lynch e Platoon di Oliver Stone. Dello stesso autore Mihaela Costea, in qualità di violino solista, eseguirà il Concerto per violino e orchestra op.14, mentre la Filarmonica chiuderà il programma con la Serenata n. 2 di Brahms. Il concerto sarà diretto da Gaetano D’Espinosa, giovane direttore palermitano tra i più promettenti della nuova generazione.

Mihaela Costea è primo violino di spalla della Filarmonica Toscanini dal 1999. Nata nel 1976 a Iasi (Romania), si è diplomata al conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Fa parte dell’Orchestra da Camera Italiana diretta da Salvatore Accardo. Ha collaborato, tra le altre, con la London Philarmonic Orchestra, la BBC Philarmonic Orchestra e la Royal Philarmonic Orchestra. Oltre a svolgere l’attività orchestrale, fa parte del Trio Renaissance e si dedica all’insegnamento. Nel 2011 al Teatro della Fortuna di Fano ha ricevuto il premio “Bigonzi” come migliore spalla. Suona il violino Goffriller 1690 di proprietà della Fondazione Arturo Toscanini.

Classe 1978, Gaetano D’Espinosa è nato e cresciuto a Palermo. Dal 2001 al 2008 è stato Konzertmeister della Staatskapelle di Dresda. Ha debuttato come direttore d´orchestra alla Konzerthaus di Berlino. Fabio Luisi lo ha invitato come assistente a Vienna e al Pacific Music Festival di Sapporo. Nel 2010 ha debuttato alla SemperOper di Dresda con Traviata, e ha diretto la Philharmonia di Praga, la Filarmonica di Poznan, le Orchestre da camera di Dresda e Berlino, la Brandenburgisches Staatsorchester, la Thüringen-Philharmonie e la Kremerata Baltica, l’Orchestra di Santa Cecilia di Roma, il Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestre National d’Île de France. Dalla Stagione 2013/14 sarà direttore principale ospite dell’Orchestra Giuseppe Verdi di Milano, e sarà in tournée in Giappone ospite delle principali orchestre tra cui la NHK.

Il costo del biglietto intero per il concerto va da 30 € (settore oro) a 15 € (settore blu). Sono previste riduzioni per over65, under26 ed enti convenzionati. La Biglietteria della Fondazione Arturo Toscanini (vicolo san Moderanno 3, Parma) è aperta da mercoledì a venerdì dalle 14 alle 17, giovedì e sabato dalle 10 alle 13 (tel. 0521200145, biglietteria@fondazionetoscanini.it). Per la programmazione completa di Tutti per uno è possibile consultare il sito www.fondazionetoscanini.it

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno