14°

27°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Data - Ora inizio 13/12/13 - 22:30

Data - Ora fine 13/12/13 - 23:59

Tipologia Pop/Rock/Jazz

Località Provincia

fuori orario

Reggio Emilia

Cesare Basile al Fuori Orario

Ha rifiutato il Premio Tenco

Cesare Basile al Fuori Orario

Cesare Basile

Ricevi le news
0

 

Venerdì 13 dicembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Re), ore 22.30

Comunicato stampa 

Non capita tutti i giorni di rifiutare il «Premio Tenco». Ma può capitare se si è fedeli fino in fondo ai propri ideali. È il caso del colto e coerente cantautore Cesare Basile, che venerdì 13 dicembre alle ore 22.30 tiene un concerto al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), incentrato sul suo nuovo album-progetto live «Caminanti», tra blues, folk, rock e dialetto siciliano. Sul palco, accanto a lui (voce e chitarra), il grande Manuel Agnelli, cantante degli Afterhours, pianista e tastierista, Rodrigo D’Erasmo al violino, Enrico Gabrielli ai fiati, Massimo Ferrarotto alle percussioni e Luca Recchia al basso. Quindi, sei personalità artistiche d’eccezione riunite dal vivo per raccontare una lunga canzone libertaria rincorrendo affinità e differenze, attraverso strade apolidi e internazionali.
Ingresso con consumazione inclusa a 12 euro, riservato ai soci Arci. Fino alla fine del 2013, il Fuori Orario offre una promozione che prevede che chi fa la tessera Arci del 2014 dopo le ore 24, abbia diritto all’ingresso gratuito nella stessa serata. Il circolo apre alle 20, con aperitivo-buffet fino alle 21.30, gratuito per tutti e accompagnato dal dj set di Dj Davidino e Dj Frank K Pini. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342). Dopo il concerto, tre i dj set con 4 deejay: nell’area spettacoli, Dj Pipitone in «Dirty», rock’n’roll; nell’area binari, Dj Puccione in «Made in Salento»; nell’area stazione, Davidino & Frank K Pini in dance, house, R&B e pop. Info www.arcifuori.it.
L’uso della lingua siciliana e l’impatto emozionale dell’improvvisazione rendono il concerto di Cesare Basile, Manuel Agnelli & C. un fiume di lava che trascina a valle radici blues, folk e rock. Un collettivo di individui che lasciano continuamente posto all’altro. Una band occasionale che fa di ogni occasione un evento unico. Compagni di viaggi e di incroci per un autore che, nelle storie degli ultimi, dei conflitti necessari e dei ribelli, ritrova i nervi della preghiera e della barricata.
Cesare Basile è dunque colui che ha rifiutato il «Premio Tenco 2013» (avrebbe dovuto ritirarlo a Bari l’8 dicembre): è il primo caso nella storia del noto Premio. Le motivazioni sono legate a una polemica intercorsa tra la Siae - partner del Tenco -(rappresentata dalle parole di Gino Paoli) e i teatri occupati italiani (il Valle di Roma in particolare). Questi i fatti: Paoli, richiamandosi a presunte logiche di ripristino della legalità, si scaglia contro gli occupanti della cultura. Il Tenco decide così di annullare un concerto al Teatro Valle, in cui anche Basile avrebbe dovuto esibirsi.
Ecco alcune righe della lettera di Basile divulgata in Rete, in risposta a questa posizione di chiusura: «Viviamo da troppo tempo e con sconcertante naturalezza l’era delle tre scimmie; la viviamo adeguandoci alla goffaggine che genera complicità, paghi del piatto di minestra che la carità del Potere ritiene di assegnarci ai piedi della sua tavola. Non vedo, non sento, non parlo. Al massimo faccio un salto di fianco e lascio che la cosa passi. Strana pratica per un mestiere che è fatto esclusivamente di vedere, sentire e parlare. Strana pratica per chi ha scelto il racconto come segno della propria esistenza».
Alla protesta di Basile si sono uniti gli Afterhours, che hanno rifiutato di partecipare come ospiti del Tenco l’8 dicembre. Rifiuta il Premio per coerenza Basile, in quanto rappresentante del Coppola, teatro occupato nella sua Catania; e la coerenza è stata da sempre la parola distintiva del suo operare artistico: un autore riconosciuto dalla critica come uno dei grandi maestri, ma che ha sempre prodotto musica in quello che definiamo «underground italiano», dove la qualità, quanto più è alta, quanto più resta lontana dai riflettori.
Per Cesare Basile, più di 20 anni di onorata carriera, 8 album (come «Gran Calavera Elettrica», «Storie di Caino», «Sette pietre per tenere il diavolo a bada») e collaborazioni importanti che hanno sempre accompagnato la sua musica, da Manuel Agnelli a John Parish, da Nada fino a Hugo Race (Nick Cave and the Bad Seeds).
Come ogni venerdì sera e sabato sera, il Fuori Orario allestisce a proprie spese un servizio di bus gratuito dal Campus universitario di Parma, con ben 7 fermate intermedie, mentre da Reggio Emilia nelle stesse sere è attivo il Discobus (linea blu) grazie alla Provincia. Per tutti gli orari dei bus, le tratte di andata-ritorno, le fermate, i relativi aggiornamenti e ulteriori informazioni, visitare il sito www.arcifuori.it.

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover