14°

27°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Data - Ora inizio 21/12/13 - 20:30

Data - Ora fine 21/12/13 - 23:45

Tipologia Classica/Lirica

Località Parma

auditorium paganini parma

Auditorium Paganini

Sarah Nemtanu, la violinista «prestata» al film «Il Concerto»

Sarah Nemtanu

Sarah Nemtanu

Ricevi le news
0

 

Giulio Alessandro Bocchi
A Parma era già stata nel 2006 dove, giovanissima, con con la Filarmonica Toscanini si era esibita al Regio nel concerto per violino e orchestra di Mendelssohn, prima di essere ascoltata dal grande pubblico, non solo gli appassionati di classica, grazie al bel film «Il concerto» di Radu Mihaileanu, dove «prestava» il suono del proprio violino all'attrice Mélanie Laurent.
Sarah Nemtanu, domani alle 20,30 all’Auditorium Paganini per la stagione concertistica della Filarmonica Toscanini, interpreterà proprio il Concerto per violino e orchestra in re maggiore op. 35 di Cajkovskij, lo stesso eseguito nel film. E la solista spiega come tutto si sia svolto in modo molto accurato, tanto che non si può parlare di semplice lavoro di doppiaggio:
«Insieme all’attrice - racconta la violinista - abbiamo lavorato per sei mesi vedendoci circa cinque o sei ore alla settimana. Abbiamo avuto modo di legare molto e alla fine è stato divertente vederla sullo schermo anche con la mia stessa postura».
Certamente eseguirlo da vivo è tutta un’altra cosa. «Questo concerto - continua la musicista francese di origini romene - è quasi una 'maratona' perché il solista non ha quasi mai un attimo di tregua, però mi è particolarmente caro: quando l’ho sentito per la prima volta a 11 anni, suonato da Ojstrach, ho subito pensato che lo avrei voluto studiare, ma poi l’ho messo un po' da parte perché sentivo che lo avrei amato troppo. È stato proprio il film a darmi l’occasione di riconfrontarmi con questo concerto. Cajkovskij, tra l’altro, è uno dei miei autori preferiti, insieme ai compositori russi in generale. Comunque adoro anche Verdi e credo che assistere a una sua opera sia quasi come vedere un film in 3D».
Da bambina, quando ascoltava, insieme a sua sorella (anch'essa violinista), il padre suonare il violino si è innamorata dello strumento e non ha mai avuto dubbi: «Non ho mai pensato - spiega - di poter scegliere qualcos'altro e al limite mi sono chiesta cosa avrei potuto fare se non fossi stata violinista. Mi piacciono molto i bambini e la psicologia, ma non sono mai state veramente possibili alternative alla musica». La Nemtanu oltre a quello di solista ha ricoperto anche il ruolo di spalla: «sono due ruoli diversi e forse per certi aspetti credo che sia più difficile essere spalla perché oltre alle capacità musicali sono indispensabili grandi capacità 'diplomatiche' nel fare da mediatore tra il direttore e l’orchestra. In ogni caso io mi batto spesso per dimostrare che si possono fare entrambe le cose».
Il programma della serata sarà completato da secondo atto del balletto «Lo schiaccianoci», sempre di Cajkovskij. Sul podio della Toscanini tornerà Lawrence Foster, con il quale Sarah Nemtanu ha già avuto occasione di suonare il concerto.

 

 

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

2commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

1commento

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

scuola

Lucca, offese al prof: bocciati i tre studenti. Due alunni sospesi

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia