15°

26°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Data - Ora inizio 21/03/15 - 17:00

Data - Ora fine 22/03/15 - 18:00

Tipologia Arte e Cultura

Dove Galleria S.Andrea

Località Parma

Strada Giordano Cavestro , 6 , 43121 Parma PR , Italia

arte

Tu Sei MADDALENA... Mostra personale di Mariangela Canforini

Tu Sei MADDALENA... Mostra personale di Mariangela Canforini
Ricevi le news
0

L'associazione UCAI-Sezione di Parma è lieta di presentare la mostra personale di MARIANGELA CANFORINI “TU SEI MADDALENA” INAUGURAZIONE SABATO 21 MARZO 2015 ALLE ORE 17 Presso GALLERIA S.ANDREA Via Cavestro 6, Parma DAL 21 MARZO AL 3 APRILE 2015 Orari di apertura al pubblico: da martedì a sabato 10-12 e 16-19 domenica 16-19 lunedì chiusura L'associazione UCAI di Parma presenta la mostra personale dell'artista parmigiana Mariangela Canforini dedicata alla complessa e misteriosa figura della Maddalena con un ciclo di opere pittoriche e scultoree realizzate ex novo. La presentazione nel catalogo della mostra a cura di Marzio Dall'Acqua bene esplica il lavoro di questa pittrice. Di seguito un estratto: “… l’arte occidentale, nei secoli, proprio attraverso la figura della Maddalena, è venuta svolgendo una analisi della natura della donna, al di fuori di schemi precostituiti, riscoprendola e presentandola nella sua più autentica e puntuale realtà, esaltandone l’indole per le passioni che coinvolgono la vicenda anche leggendaria che vuole la peccatrice redenta approdare in terra di Provenza, dove a Les-Saintes-Maries-de-la-Mer, una piccola cittadina in riva al mare sulla costa francese della Camargue, si celebra, alla fine di maggio, una festa in onore dell’arrivo del figlio di Gesù e di sua madre Maria Maddalena. La solennità trae origine da un’antica tradizione orale che narra dell’arrivo di una barca senza timone con a bordo Maria Maddalena, sua sorella Marta, suo fratello Lazzaro e una bambina (…). ...la premessa è indispensabile per introdurre questa mostra personale di Mariangela Canforini sulla figura di Maria Maddalena, sospesa tra i grandi cicli di teleri barocchi della controriforma e le inquietudini di nuove suggestioni, che, come si è premesso, coinvolgono la figura ed il mito dalla donna che con Cristo ha avuto, anche ufficialmente, maggiori contatti fisici. La prima impressione è proprio quella di grandi tele, nelle quali le figure essenziali, vitali e dinamiche, si muovono per rompere i limiti imposti dalla cornice, dai bordi della tela, in una comunicazione di energia fisica e di impeto passionale che cerca di superare ogni freno. Le emozioni più intime e segrete sono violentemente proiettate ad animare i volti, a rendere irruenti ed irrefrenabili i gesti, in una essenzialità di scenografia, di vesti, di rimandi che sopprime ogni dettaglio inutile, tutto ciò che nasconde il corpo e la sua fisicità, perché è linguaggio sensibile, carnale che rimanda ogni gesto, ogni azione. Nelle opere di Mariangela Canforini è il corpo che parla, che racconta, che si impone mescolando comportamenti, movimenti, espressioni e sentimenti. E’ pittura di un sentimentalismo contenuto nell’esplodere di passioni raffrenate, ma non per questo meno intense. Anzi sembra che la eco che provocano si protragga e dilaghi oltre a quello che vediamo, che ci appare come un indizio, o come un sintomo. Corpi nudi che si contorcono, che spasimano e anelano in una frenesia esistenziale di narrazione e testimonianza, corpi che hanno il biancore di carni troppo nascoste al sole, che non per impudicizia vengono esibite, ma per l’urgenza del manifestare i segreti dell’animo, le pulsioni dell’esistenza spinta al limite, ridotta all’essenziale, al primario di ogni vita, un attimo prima dell’indicibile e dell’incomunicabile. E’ il biancore delle carni della pittura controriformista dal Veronese a El Greco, fino a Goya: pittura alta, come modello di un colore che si stende veloce, a larghe pennellate, con sicure ombrosità e dolcezze esacerbate, silenzi e pose, e torsioni, per cui ognuna di queste tele è come un frammento di un grande ed unico retablo che traduca una leggenda di una santa che è anche peccatrice, di una inviata che è anche prescelta e prediletta - tra le donne, come si legge in alcuni vangeli apocrifi - una penitente silente e riflessiva che è anche depositaria delle parole segrete del Cristo, quelle che lui non ha rivelato a nessuno e che forse potrebbero sciogliere il nodo delle nostre contraddizioni ed inquietudini: il tutto ridotto però nell’essenziale della fisicità. Da donna. (…). In queste opere non c’è la pruriginosa morbosità che nei secoli ha coinvolto la Maddalena ed i suoi ambigui capelli nel gioco del vedere e non vedere il nudo, scusa per molti artisti per incursioni in un erotismo sotto traccia. (…). Qui l’anima è sempre in contorsione, in una tentativo di esprimersi, che gli sfondi con cieli senza nuvole, senza variazioni di colori ed atmosfera accentuano e rendono se non maggiormente drammatici, certamente ancora più carnalmente pesanti. (…). Una biografia dunque, quella raccontata dalla Canforini, che si riassume nella vita di una donna e nell’intensità del suo amore per un uomo, quello che ha scelto e al quale è sempre disposta a donare se stessa.” All'interno della mostra personale DOMENICA 29 marzo alle ore 17 si esibirà il CORO dell' ASSOCIAZIONE SAN BENEDETTO diretto dal Maestro NICCOLO' PAGANINI. L'evento è ad INGRESSO GRATUITO. CONTATTI: www.ucai-parma.it; tel. 0521 228136

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia