14°

22°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Data - Ora inizio 05/04/15 - 23:58

Data - Ora fine 05/04/15 - 23:59

Tipologia Feste e Mercati

Dove Provincia di Parma

Località Parma

Parmense

Tra fiere, gite e Medioevo: cosa fare nel giorno di Pasqua

Tra fiere, gite e Medioevo: cosa fare nel giorno di Pasqua

Foto d'archivio

Ricevi le news
0

APPENNINO
Grande festa «in bianco» per dire addio all'inverno

E’ con una grande festa che Schia si prepara a salutare l’arrivo della primavera e dare l’arrivederci agli sciatori per la prossima stagione invernale.
Neve ancora in buone condizioni, intero carosello in funzione (impianti aperti fino a lunedì, condizioni meteo permettendo) e un programma ricco di eventi. Per info sull’apertura degli impianti www.schiamontecaio.it oppure 0521868555.
Dall’uovo di Pasqua usciranno, anche per Prato Spilla, nuove giornate sulla neve ricche di divertimento. Condizioni meteo permettendo, infatti, gli impianti della stazione sciistica monchiese - aperti già da ieri - saranno in funzione fino lunedì. Per informazioni su appuntamenti e attività è possibile consultare il sito internet www.pratospilla.pr.it oppure Fb Pratospilla Stazione Turistica.


BARDI

Serata di musica al bar della piazza 
Dalle 22,30 grande serata in musica, con dj Savanta, al bar “Della Piazza”, per festeggiare al meglio la Pasqua e scambiarsi gli auguri. 

Intrepidi soldati e cavalieri rivivono al castello dei Landi
Sarà una Pasqua indimenticabile per tutti coloro che decideranno di visitare la magica fortezza di Bardi. Domenica e lunedì, in occasione delle festività pasquali, lo splendido castello compirà, infatti, un imperdibile viaggio nel tempo con la «Bardi Storica», facendo ritorno all’incantevole età medioevale dei signori Landi. Soldati, scudieri ed abili cavalieri popoleranno un vero e proprio campo costruito ad hoc all’interno del maniero, addestrandosi all’uso delle armi, intrattenendosi in giochi dell’epoca, mangiando, bevendo e rievocando la vita di un autentico accampamento, immersi in una scenografia curata fino al minimo dettaglio.
Nel corso della mattinata di domenica, che si aprirà alle ore 10, la roccaforte riprenderà le sembianze del suo storico e maestoso passato, in cui non mancheranno un mercato artigianale per adulti e bambini nelle sale e grandi tornei dei cavalieri, che si sfideranno in valorosi combattimenti. Ma il glorioso passato dei Landi tornerà alla ribalta anche il lunedì di Pasquetta, con la fortezza che si trasformerà in uno spettacolare teatro in occasione del «Gran Tenzone Medioevale».
Oltre ad un nuovo mercatino artigianale, innumerevoli saranno gli spettacoli per grandi e piccini già a partire dalla mattinata: tra questi, altri due tornei(uno la mattina ed uno il pomeriggio) di cavalieri vestiti di armi ed armature vere, pronti a battersi in straordinari duelli con balzi, cadute e colpi di scena; ma anche un nuovo accampamento medioevale tutto da vivere ed animazione in costume.
Sarà dunque possibile rivivere, da autentici protagonisti, lo scontro fra i nobili crociati e i misteriosi saraceni per la conquista del sacro tempio. Ma non è tutto: giullari, sbandieratori, una sfilata storica per tutto il paese ed una grande battaglia medioevale renderanno irresistibile la Pasquetta, con tanto di macchine d’assedio, palle e frecce infuocate, scontri fra linee di fanti, duelli con spade e picche, muri di scudi, imboscate e tecniche di assedio. Prezzi di ingresso agli eventi: adulti e bambini 10 euro.

BEDONIA
Prima a pesca e poi tutti in pista 
L’amministrazione comunale di Bedonia, in collaborazione con la nuova società di pesca “Nuova Alta Valtaro” rinnova a tutti gli appassionati di pesca l’invito a salire in Valtaro e propone un lungo ed interessante weekend pasquale. Tutto per valorizzare attraverso questo sport l’attività turistica primaverile con alcune iniziative particolarmente interessanti. Nei ristoranti ci sarà un menù particolare abbinato a terra e fiume e lunedì sera al dancing Stella Azzurra di Cavignaga musica e balli con con l’orchestra di Paolo Bertoli. 


Al rifugio del Penna ancora avventure  con ciaspole e slittini
In questo lungo weekend pasquale ci saranno ancora i cani da slitta al rifugio Monte Penna e a quello del Faggio dei Tre Comuni del Cai.  La neve è ancora ben conservata e fino alle prime ombre della notte di lunedì non mancheranno le possibilità a tutti quanti vorranno salire a quote alte per un weekend sulla neve e immersi nella natura. In questi giorni di festa, nelle vicinanze del primo rifugio, quello del Penna, divertimento assicurato su percorsi organizzati per cani da slitta, sci da fondo, ciaspole e slittini.
I gestori ed i loro collaboratori saranno pronti ad accogliere gli amanti della montagna e dell’avventura con informazioni e piatti caldi. Tante e per tutte le età le ciaspolate tra le faggete della foresta del monte Penna con brevi tracciati, minipiste per slitte riservate a famiglie e bambini e camminate sui sentieri ancora abbondantemente innevati.
Aperte anche le piste naturali da fondo nelle zone panoramiche dello spartiacque Emilano-Ligure tra il crinale roccioso del Penna.
Ci sarà la possibilità, al rifugio del Monte Penna di noleggiare sci, ciaspole e altro materiale sportivo. Il tutto accompagnato da una buona cucina casalinga con piatti tipici della montagna: dalla polenta con selvaggina, alle grigliate e all’immancabile focaccia tipo Recco.


BERCETO
Meditazione zen al monastero

Chi vuole passare una Pasqua alternativa potrà farlo al monastero zen «Sambo-Ji» a Pagazzano di Berceto. La struttura offre sabato 4 e domenica 5 aprile una due-giorni di «consapevolezza mindfulzen»: in programma corsi di meditazione aperti a tutti, una serie di letture mirate del maestro Tetsugen Serra «Le tre ragioni per essere felice»), meditazione mindfulzen sulla parola amorevole e infine meditazione camminata consapevole. Il costo è di 100 euro, comprensivo di vitto e alloggio, Info e iscrizioni 331.1051748.


BORETTO
Pasqua a bordo della Stradivari
Pasqua sul Po a bordo della motonave Stradivari. Domenica – con imbarco dal porto di Boretto alle 12.30 – la Stradivari del capitano Giuliano Landini propone un’uscita sul Po con tre ore di navigazione e pranzo a bordo. Il viaggio si estenderà sino all’oasi naturale «Isola degli Internati». Per info e prenotazioni 333 9043539 o 333 9043511. 


BUSSETO
Pasqua alla scoperta dei luoghi verdiani 
Per Pasqua e Pasquetta è possibile andare alla scoperta dei luoghi verdiani. Domenica la Casa natale di Verdi, a Roncole, col nuovissimo museo multimediale, sarà aperta dalle 9.30 alle 12.10 e dalle 14.30 alle 17.10. A Busseto, Teatro Verdi aperto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18; Casa Barezzi col Museo Verdiano dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. 


CALESTANO
Veglione di Pasqua e gara di briscola 
Il programma del Circolo ricreativo Val Baganza per questo lungo fine settimana pasquale che è alle porte prevede per domenica in Sala Borri alle 21,15 il «veglione di Pasqua», ballando sulle note del complesso Roberto Pagliani. 

CERESETO
Appuntamento con gusto e tradizioni
Quello pasquale sarà un weekend del gusto alla trattoria di Paola Solari, non mancheranno però gli appuntamenti culturali e musicali che per 70 ore daranno lustro a queste festività. I mercatini e le mostre di artigianato locale esalteranno i sapori e i modi di vita di un tempo passato mentre la musica folkloristica di alcuni artisti impreziosirà questo lungo weekend. 


FIDENZA
Tentazioni sensoriali oltre lo shopping
Quest’anno Fidenza Village diventa la destinazione ideale per tutti coloro che desiderano trascorrere una dolce Pasqua vivendo una “Sweet Temptation”: un’esperienza di shopping multisensoriale. L’eccezionale apertura dei negozi dalle 10 alle 22 tra sabato 4 e lunedì 6 aprile permetterà di scoprire al meglio la collezione Primavera-Estate, attraverso un percorso ludico e intrigante che prende forma grazie alle installazioni dell’artista Adriana Albertini. Inoltre Fidenza Village renderà l'esperienza di shopping pasquale unica, grazie alle performance jazz dell'ensemble dei giovani del Conservatorio di Musica Arrigo Boito di Parma. 


FONTANELLATO
Con il Mercato di Qualità il centro storico si anima di colori e sapori sempre nuovi
Pasqua e Pasquetta con il mercato di qualità a Fontanellato: in centro storico, nel giorno di Pasqua saranno presenti le bancarelle del mercato tradizionale domenicale.  


LAGDEI
Ciaspole pasquali sull'Appennino
Per domenica e lunedì le guide dell’associazione Macigno Vivo in collaborazione con il Rifugio Lagdei organizzano «Ciaspole di Pasqua nel Parco». 4 appuntamenti con le ciaspole nelle splendide montagne del cornigliese ancora abbondantemente imbiancate da una magnifica coltre di neve. Saranno 2 giornate e 4 diversi appuntamenti nel Parco Nazionale dell’Appennino. Programmi dettagliati sul sito del gruppo www.macignovivo.it. Iscrizioni al: 3384406874. 

NOCETO
Danze di Pasqua al circolo Avis
In occasione delle festività pasquali si sposta straordinariamente alla sera di domenica 5 aprile l’appuntamento con il ballo liscio al circolo Fenalc Avis di Noceto. Domenica alle 21 in consolle Dj Lupetto. L’ingresso è riservato ai soci.

PARMA
Via Goito - La Paul Mad Gang allo Shakespeare Live

Con una macchina del tempo fatta di puro rock’n roll sono stati catapultati ai giorni nostri direttamente dagli anni ‘50 del secolo scorso. La nota band parmigiana «Paul maD Gang» arriva allo Shakespeare Live per alleggerire il pubblico dal pranzo pasquale con le loro sonorità rock’n’roll, country e rockabilly: l’appuntamento è per domenica, a partire dalle 19, nel noto locale di via Goito.

Museo Lombardi - una passeggiata nella Storia
Il Museo Glauco Lombardi sarà aperto al pubblico a Pasqua con orario festivo, dalle 9,30 alle 19 (orario continuato). Come ogni prima domenica del mese, il giorno di Pasqua tutti i visitatori riceveranno in omaggio due pubblicazioni ("Garibaldi a Parma"; "Personaggi e atmosfere verdiane"). Informazioni al numero 0521-233727.

POLESINE
Menù pasquale sulle rive del Po 
L’Antica Corte Pallavicina è uno di quegli avamposti del gusto che sembrano inventati per difendere l’idea del prendersi il proprio tempo. Domenica «Pasqua a Corte» non è dunque solo un menu da consumare nella splendida cornice dell’Antica Corte Pallavicina, dopo un aperitivo servito nelle magiche cantine dove stagionano Culatello di Zibello e Parmigiani, ma un modo per dedicarsi tempo di qualità. 

SALSOMAGGIORE
Torna la Fiera dell'Angelo fra bancarelle e luna park
Un lungo week end fra divertimento, musica, sport e natura. Salsomaggiore festeggia il «ponte» di Pasqua con un ricco carnet di eventi che vedranno la tradizionale «Fiera dell’Angelo» nelle giornate di domenica e di Pasquetta con le bancarelle e il Luna park. Una Pasqua quindi veramente per tutti gusti (con il debutto anche nella città termale di un nuovo campionato di bridge under 26). Per la «Fiera dell’Angelo», il giorno di Pasqua e Pasquetta saranno presenti una quindicina di bancarelle lungo viale Berenini con prodotti alimentari, oggettistica, artigianato, accessori. Per tutto il week end poi, da sabato a lunedì, c'è il trenino lillipuziano con partenza ed arrivo in piazza del Popolo per un viaggio attraverso la città, percorrendo viale Berenini, via Bazzoni, Parco Mazzini, viale Indipendenza, piazzale Stazione, viale Corridoni, viale Matteotti, via Roma, via Baistrocchi. 

SAN SECONDO
Pasqua di solidarietà con i Bonsai dell'Avis 
Spazio alla solidarietà, alla cultura e alla storia, a San Secondo, in questi giorni di festività pasquali. Il giorno di Pasqua, vendita benefica dei bonsai in piazza Garibaldi. Sempre il giorno di Pasqua, dalle 15.30 alle 18.30, sarà aperto il Museo Agorà Orsi Coppini (info, tel.0521877617). La Rocca dei Rossi, invece, sarà aperta domenica 5 dalle 10 alle 11 e dalle 15 alle 18.



TORRECHIARA
Alla scoperta del castello con la «navetta»
Chi ancora non ha programmato dove passare le giornate di Pasqua e Pasquetta, troverà un interessante programma al Castello di Torrechiara. Anche domenica l’associazione culturale Melusine, con il patrocinio del Comune di Langhirano, offre visite guidate «navetta» al Castello e al Borgo di Torrechiara, ogni mezz’ora dalle 10.30 alle 18.30 (il servizio è sospeso alle 13-14 - ultima visita del mattino 12.30 - e riprende alle 14,30). La partenza è prevista all’Ufficio Iat Torrechiara.
L’itinerario va alla scoperta di borgo, salita coperta, spalti, cortile d’onore, sale affrescate tra cui la celebre Camera d’oro, cucina, cappella e scuderia. Costo visita: 2,50 euro adulti; gratuito fino 14 anni. Info: 0521 355009 oppure associazione.melusine@gmail.com.
A Pasqua c’è poi un motivo in più per visitare il castello: l’ingresso è gratuito, come da progetto nazionale ‪«#‎domenicalmuseo»‬ del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Le giornate il castello sarà aperto dalle 10.30 alle 19.30 (la biglietteria chiude mezz’ora prima). 

TRAVERSETOLO
Pasqua alla corte di Ottobono Terzi
E’ tutto pronto a Traversetolo per festeggiare la seconda Pasqua “alla corte di Ottobono Terzi”: ritorna domenica e lunedì nella sua seconda edizione la Pasqua Medievale, iniziativa nata dalla collaborazione tra Amministrazione comunale, associazioni di categoria Confesercenti e Ascom, Botteghe e Mercanti Traversetolo - Centro Commerciale Naturale e associazione culturale “Rievocandum 1111”. Il centro storico di Traversetolo sarà trasformato, per le due giornate dalle 11 circa fino a sera, nella ricostruzione di un vero villaggio medievale in fiera, con giocoleria, combattimenti medievali, musiche celtiche e di guerra, tiro con l’arco, falconeria, sbandieratori ed illusionisti, esposizioni d’animali e accampamenti medievali in piazza; saranno allestite tavole calde all’aperto, e molti negozi del centro storico resteranno aperti per tutta la manifestazione. A costruire la seconda suggestiva edizione della Pasqua Medievale saranno presenti a Traversetolo le tre contrade della Corte, Borgoleto e dei Villici da Quattro Castella, I giullari di Davide Rossi, Futhark, Cavozza falchi, gli Armati della Rosa d’Acciaio e molti altri. Il centro storico resterà chiuso al traffico durante la manifestazione e gli ingressi alla festa saranno da via Matteotti, via Cantini, via Dante e largo Fanfulla. 

ZIBELLO
Pasqua all'insegna dell'arte e del gusto
Una speciale, gustosa e romantica Pasqua nel «regno» di «Sua maestà» il Culatello. A Zibello è tutto pronto per giornate di festa e relax, tra sapori e cultura, tradizione e fede. Per Pasqua e Pasquetta il borgo rivierasco mette «in luce» uno dei suoi gioielli: il magnifico, ottocentesco, Teatro Pallavicino, situato nell’omonimo Palazzo, in piazza Garibaldi. Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, il Teatro Pallavicino è aperto con partenza dall’ufficio turistico (posto sempre nel Palazzo Pallavicino). Si potranno anche ammirare la mostra fotografica «Zibello di una volta» con immagini tratte dal corposo archivio di Rosalba Scaglioni e la mostra dei modellini di camion fatti a mano, opere di Albino Travisi.  
I locali del paese, sia quelli che hanno sede nello storico Palazzo Pallavicino che nel resto del borgo rivierasco, proporranno menù a tema per le festività pasquali. Menù che avranno il Culatello di Zibello tra gli «assoluti protagonisti», ma anche altre specialità, dallo strologhino ai tortelli e tante altre delizie. Del resto Zibello, Città d’arte, inserita tra le «Citta slow» e nel circuito «Città dei sapori» è una piccola «capitale del gusto».
Tanti anche i momenti di fede in programma. Oggi, nella monumentale chiesa parrocchiale dei santi Gervasio e Protasio, annoverata fra i più insigni monumenti della diocesi di Fidenza, liturgia della Passione del Signore alle 15 e, alle 20.45, la suggestiva via Crucis nel centro del paese. Per Pasqua messe alle 9.45 a Santa Croce e alle 11 a Zibello. Nella frazione di Pieveottoville, per Pasqua, dopo la messa solenne delle 11, cantata dal coro parrocchiale, si terrà la benedizione delle uova pasquali; mentre il Lunedì dell’Angelo dopo la messa delle 11 la benedizione degli autoveicoli.
Infine possibilità, per chi ama le giornate all’aria aperta, di itinerari in bici e a piedi lungo la pista ciclabile «Bici Parma Po». Chi desidera può anche usufruire del servizio di prestito biciclette gestito dall’ufficio turistico. Gli itinerari lungo la «Bici Parma Po» che costeggia proprio Zibello e Pieveottoville saranno anche l’occasione per poter entrare nelle «cattedrali» di produzione e stagionatura del Culatello di Zibello e delle altre specialità del territori.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

Pizzarotti e il Pd : "Corteo del 25 Aprile, parlamentari leghisti assenti: è grave"

4commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

9commenti

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

Dal 7 maggio

Torna Cibus: 1.300 novità alimentari sul mercato

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

tg parma

Fidenza: sono ancora in Rianimazione il 67enne colpito da malore e il cicloamatore ferito Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti