15°

26°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Data - Ora inizio 25/04/15 - 21:00

Data - Ora fine 25/04/15 - 23:00

Tipologia Teatro

Località Parma

Viale Basetti , parma

Teatro

Lucia e le altre, storie di donne "Resistenti"

Lucia e le altre, storie di donne "Resistenti"
Ricevi le news
0

Il teatro celebra i 70 anni della Liberazione. E lo fa con un occhio di riguardo al ruolo delle donne.
«Storia di Lucia»
Il 25 aprile alle 18, Teatro Due mette in scena «Storia di Lucia». L’artista e musicista Stefano Giaccone ripercorre la vita di Lucia Sarzi, attrice, amica e compagna della famiglia Cervi. Attrice e partigiana, cresciuta in una singolare famiglia mantovana di artisti girovaghi e burattinai che dalla fine dell’Ottocento percorreva le campagne del Nord Italia con il suo repertorio di drammi popolari, antifascista per indole e vocazione, Lucia Sarzi matura insieme ad Aldo Cervi e ai suoi fratelli una intensa e contrastata attività cospirativa, che proseguirà grazie alla copertura fornita dal teatro anche dopo il tragico epilogo della loro vicenda nel dicembre 1943. A partire da quella doppia differenza che costituisce il segno più caratteristico di Lucia - donna e attrice appassionata e coraggiosa, considerata un modello di emancipazione ma anche vittima dei pregiudizi che accompagnavano la sua collocazione sociale – l’artista e musicista Stefano Giaccone ha scritto «Storia di Lucia», un atto unico multimediale, liberamente tratto dal libro «Storia delle storie di Lucia Sarzi» di Laura Artioli, pubblicato nel 2014 da Corsiero Editore. Lo spettacolo - che accanto allo stesso Giaccone vede in scena la cantante Lalli, con la quale ha già condiviso il palcoscenico con il gruppo Franti, esperienza musicale fondamentale per la scena rock indipendente degli anni ‘80 - esplora i documenti, i luoghi, le testimonianze, le voci, gli strati della leggenda, che hanno fatto di Lucia Sarzi una figura insieme mitizzata e negletta, all’inseguimento ininterrotto di un equilibrio incerto fra vita vissuta e rappresentata, nomadismo e stabilità.
«La Storia di Lucia - spiega Giaccone - è un racconto drammaturgico per due voci, una chitarra, molte biciclette e frammenti della vita di Lucia Sarzi. La storia di questa formidabile donna fa parte di una storia più grande, che ha visto protagoniste tante, tantissime altre persone, intitolata: Resistenza».
Il testo di Stefano Giaccone è risultato il vincitore del Bando Teatro Documento 2014, promosso da Fondazione Teatro Due e Istituto Alcide Cervi. Informazioni e biglietteria 0521/230242.
«Pro/memoria»
Interessanti proposte anche al Teatro del Cerchio in via Pini 16/a. Stasera alle 21 la seconda delle due recite di «Pro/memoria» con Sabrina Cristoforidis, Fiammetta Mamoli, Giada Guareschi, Alessandra Virgilio, Sara Libiani, Andrea Faccioli, Filippo Martinelli, Claudio Saguatti, Matteo Castaldo e la partecipazione di Pier Federici, testo e regia di Mario Mascitelli, assistente alla regia Silvia Nisci. Lo spettacolo coniuga il tema del ricordo al concetto di «memoria», in un testo inedito che intreccia le vite degli abitanti di un piccolo paese della bassa parmense, nei giorni imminenti l’entrata in guerra dell’Italia nel secondo conflitto mondiale. L’occorrenza è quella della festa del Patrono, celebrata con un allestimento sobrio ma molto atteso dai fedeli. La piazza del paese, l’unica, su cui si affaccia l’osteria della Ines, viene adornata di luci appese e la musica accompagnerà la serata di balli. Un’occasione per riunire tutti i paesani e per incontrare mercanti, venditori ambulanti e curiosi provenienti da fuori. Soprattutto, sarà l’occasione per far ballare, per la prima volta, la Maria e Adelmo lo zoppo, segretamente innamorato di lei da sempre. Non basteranno le sirene antiaeree e gli annunci dell’entrata in guerra alla radio per rompere il magico momento che si verrà a creare tra i due giovani.
«La guerra delle mondine»
Giovedì alle ore 21 tocca a «La guerra delle mondine – la seconda guerra mondiale vista dalla donne», un nuovo evento inserito nel programma delle celebrazioni del 70° anniversario della Liberazione del Comune di Parma, a cura di Loredana Scianna e Maria Pia Pagliarecci, con il contributo di Gabriella Carrozza e in collaborazione con il Museo Cervi e l’Anpi di Noceto. Una serata teatrale che attraverso letture, video e canti popolari cerca di spostare il punto di vista e riconoscere alle donne, a tante donne, il determinante contributo alla resistenza. Biglietto: 5 euro. Info e prenotazioni 3495740360. 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

lutto

Addop a Maria Piovani, la "nonnina" di Marzolara

Vedova di Enrico Alfieri dal 1971, diceva spesso: «Se mi garantissero che quando muoio lo ritrovo di là, non ci penserei due volte»

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

FOTOGRAFIA

Figure contro, la fotografia della differenza: mostra allo Csac Foto

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia