15°

26°

musica

Tuck & Patti in concerto

"Sperimentare sempre" è il segreto del lungo sodalizio artistico e sentimentale

Tuck & Patti in concerto

Tuck & Patti

Ricevi gratis le news
0

Tra tre anni il sodalizio artistico (e sentimentale) di Tuck Andress e di Patti Cathcart compirà quarant’anni. Un traguardo straordinario per una coppia di artisti che ha saputo creare un’osmosi perfetta tra il rapporto musicale e quello umano, alimentando l’uno con la forza dell’altro, riuscendo a vivere di concerto in concerto un equilibrio che diventa palpabile e visibile agli occhi degli spettatori che li vedono calcare il palco con una sicurezza ed un’intimità unici. Il duo acustico che ha unito le capacità strumentali straordinarie del chitarrista originario di Tulsa Oklahoma, e la splendida vocalità della cantante originaria di S. Francisco suonerà domani sera a Fidenza al Teatro Magnani per la rassegna BarezziNights. La Gazzetta ha raggiunto i due artisti in America per una lunga intervista.
Avete un vasto repertorio di brani cui il vostro pubblico è legatissimo e che vi hanno dato parecchio successo. Ci sono alcuni fra questi pezzi (se ce ne sono) che vi siete stancati di suonare?
«Incredibilmente non ci annoiamo mai. Per noi ogni canzone è un’esperienza nuova ogni volta, anche se ce ne sono alcune che probabilmente abbiamo eseguito seimila volte. Ed è semplice spiegare il motivo di questa nostra voglia di suonare le stesse cose dopo tanto tempo. Quando abbiamo cominciato a collaborare ci siamo fatti una promessa: prendere dei rischi ad ogni concerto, sperimentare continuamente, non seguire mai dei rigidi arrangiamenti precostituiti e di mantenere sempre l’interplay».
Qual è il vostro metodo di lavoro? Chi sceglie i brani da eseguire più spesso?
Tuck: «Patti è la produttrice, compositrice arrangiatrice del progetto, oltre che ad esserne la cantante. Io ne sono l’“orchestra” e il “tecnico”. Questa sinergia si è venuta a creare naturalmente, e noi l’abbiamo assecondata. Concordiamo sempre su cosa la nostra musica debba comunicare, e di conseguenza convergiamo anche sulle piccole questioni che riguardano l’arrangiamento che vengono a galla di volta in volta durante il lavoro».
Patti: «Di solito tendo a comunicare oralmente lo stile “orchestrale” che Tuck deve utilizzare di volta in volta. Per anni ho fatto la direttrice di coro ed ho suonato il violino in orchestra e quindi il tutto mi è venuto abbastanza naturale».
Tuck, elencaci tre dischi non chitarristici che hanno influenzato il tuo incredibile modo di suonare.
«“Rhapsody in Blue” nella versione di solo piano eseguita dallo stesso Gershwin, “Concert by the Sea” di ErrolGarner, “XX Century Piano Genius” di Art Tatum».
Patti, ora, elenca tre dischi strumentali che hanno influenzato il tuo modo di cantare.
«Ce ne sarebbero tantissimi, soprattutto di musica classica. Ma certamente un disco che mi ha influenzata tantissimo è stato “Blues and the AbstractTruth” di Oliver Nelson».
Biglietti su www.vivaticket.it e www.barezzilive.it. Platea e palchi: 20 euro più diritti di prevendita; loggione 10 euro più diritti di prevendita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia