15°

25°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Data - Ora inizio 30/05/15 - 23:00

Data - Ora fine 30/05/15 - 23:04

Tipologia Feste e Mercati

Località Provincia

WEEKEND

Dal Rally al Culatello: gli eventi di sabato

Dal Rally al Culatello: gli eventi di sabato
Ricevi le news
0

BARDI
L'«AFTER RALLY» CON DJ SAVANTA
Sabato il «Grande Bar» di Bardi organizza, dalle 22.30, l’«After Rally», con la musica di dj Savanta.

UN LIBRO DEDICATO A FEDERICO LANDI
Il Centro Studi Valceno organizza la presentazione del libro «Un principe, uno stato: vita di Federico Landi», scritto dal professor Riccardo De Rosa, sabato alle 16.30, nel salone dei Principi di Bardi. 


BASILICANOVA

MUSICA E BALLETTI CON «LA TARTARUGA»
Sabato, alle 20.45, nella palestra del Centro sportivo ricreativo «Don Bosco» di Basilicanova si terrà la «Tartaruga», tradizionale kermesse caratterizzata da musica, balletti, scenette varie.


BEDONIA

Il Rally del Taro regalerà emozioni e spettacolo

BERCETO
SABATO SERA LA GARA DI GELATO
Una singolare gara si svolgerà durante la serata di sabato: si tratta della «gara di gelato» organizzata dalla gelateria «Settimo Gelo» di piazza Micheli. Dalle 21, i contendenti si sfideranno a ingurgitare la maggior quantità di gelato, partendo da una vaschetta da un chilo.


BORE

CAMMINANDO DI FONTANA IN FONTANA
Sabato sera la Pro loco di Bore proporrà il quinto appuntamento dell’evento «Camminando di fontana in fontana» (fontana di Bore, monte Costaccia, Luneto e ritorno). La partenza per la «camminata» avverrà alle 20.30 da Bore.


BORGOTARO

LA MARATONINA DELL'ALTA VALTARO: DI CORSA DA BORGOTARO A BEDONIA
Si corre sabato la 20ª Maratonina dell’Alta Valtaro, una gara podistica di 17 chilometri organizzata dal gruppo podistico Alta Valtaro in collaborazione con l’Atletica Casone di Noceto. La corsa, alla quale parteciperanno centinaia di atleti, regalerà spettacolo ed emozioni ai tanti appassionati dei comuni di Borgotaro, Albareto, Compiano, Tornolo e Bedonia. Il raduno è previsto a Borgotaro ed è fissato per le 15.30 in piazza Manara, davanti alla chiesa di Sant’Antonino dove saranno allestiti banchetti per le iscrizioni, la consegna dei numeri di gara, dei chip e sistemi My Sdam necessari per i cronometristi della Fidal. Dopo il saluto del sindaco di Borgotaro Diego Rossi, alle 17 verrà dato il via. Ci sarà subito battaglia nella strada della Costazza e poi il primo ristoro di Isola di Compiano prima di affrontare la salita del Groppo di Tornolo per poi scendere verso Bedonia dove, in via Garibaldi, i concorrenti verranno accolti dal pubblico. Dopo il rinfresco, la premiazione davanti al palazzo del comune alla presenza dei consiglieri delegati dal sindaco di Bedonia e di alcuni dirigenti dell’atletica parmense.Si corre sabato la 20ª Maratonina dell’Alta Valtaro, una gara podistica di 17 chilometri organizzata dal gruppo podistico Alta Valtaro in collaborazione con l’Atletica Casone di Noceto. La corsa, alla quale parteciperanno centinaia di atleti, regalerà spettacolo ed emozioni ai tanti appassionati dei comuni di Borgotaro, Albareto, Compiano, Tornolo e Bedonia. Il raduno è previsto a Borgotaro ed è fissato per le 15.30 in piazza Manara, davanti alla chiesa di Sant’Antonino dove saranno allestiti banchetti per le iscrizioni, la consegna dei numeri di gara, dei chip e sistemi My Sdam necessari per i cronometristi della Fidal. Dopo il saluto del sindaco di Borgotaro Diego Rossi, alle 17 verrà dato il via. Ci sarà subito battaglia nella strada della Costazza e poi il primo ristoro di Isola di Compiano prima di affrontare la salita del Groppo di Tornolo per poi scendere verso Bedonia dove, in via Garibaldi, i concorrenti verranno accolti dal pubblico. Dopo il rinfresco, la premiazione davanti al palazzo del comune alla presenza dei consiglieri delegati dal sindaco di Bedonia e di alcuni dirigenti dell’atletica parmense.


BUSSETO

CORI E ORCHESTRE GIOVANILI
Sabato, alle 19, nella chiesa di Santa Maria degli Angeli in Busseto, evento con «Il Sistema a Busseto», con i Nuclei del Sistema delle orchestre e cori giovanili di Busseto e Novellara, promosso dallo stesso Sistema delle orchestre e cori giovanili di Busseto e Novellara e dalle associazioni Lo Schiaccianoci e Doremiusic col patrocinio del Comune. 

AL CAVAGNA LE FINALI DEL CALCIO GIOVANILE
Calcio giovanile in scena, nel weekend, a Busseto, con le finali del 16° torneo di calcio giovanile «Sarò Campione - Città di Busseto» promosso dal Gsd Busseto calcio col patrocinio di Comune e Csi ed il sostegno di diversi sponsor. Allo stadio «Cavagna» sabato, con inizio alle 20 si terranno le finali per il terzo e per il primo posto della categoria Esordienti. Domenica, sempre alle 20, le finali della categoria Giovanissimi.


CALESTANO
GLI ALPINI E LA GRANDE GUERRA: UN RICCO FINE SETTIMANA
Si prospetta un lungo fine settimana di festa per il Gruppo Alpini di Calestano. Sabato, alle 10, sarà inaugurata la mostra «Calestano e la Grande Guerra» allestita nella sala Borri della Casa del popolo: una raccolta di immagini e ricordi voluta e preparata dal Gruppo alpini di Calestano e da docenti e alunni della scuola secondaria del paese. I pannelli predisposti nella sala racconteranno in particolare le vicende dei soldati di Calestano che vissero in prima persona quella esperienza; oltre alla mostra fotografica saranno esposti cimeli e reperti rinvenuti sui luoghi delle battaglie.
Alla cerimonia interverranno i sindaci della Val Baganza, il presidente della sezione Alpini di Parma Roberto Cattani, il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Felino e diverse scolaresche di Calestano, Sala Baganza e Felino. Il generale di corpo d’armata Giuliano Ferrari saluterà gli alunni e risponderà a quesiti sulla Grande Guerra. La mostra resterà aperta sino a domenica 7 giugno. 


COLORNO
VISITE GUIDATE NELLA REGGIA
Weekend di visite guidate alla Reggia di Colorno. Sabato visite alle 10, 11, 15, 16 e 17. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0521 312545 o reggiadicolorno@provincia.parma.it.

DUE MOSTRE IN REGGIA E ALL'ARANCIAIA
Doppia mostra a Colorno. Nell’appartamento del Principe all’interno della Reggia «Maschera: formazione della coscienza di sé» a cura di Marzio Dall’Acqua con apertura venerdì, sabato, domenica e martedì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. In Aranciaia, invece, è possibile vedere la mostra «Fuga dalla realtà», con le opere di quaranta artisti del Parmense, visitabile sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.

Colorno Rugby va in meta: tre giornate con musica, cibo e sfide

FELEGARA
SI BALLA AL CENTRO SOCIALE
Sabato, alle 21.15, nella sala «La Locomotiva» del centro sociale «Molinari» di Felegara, si balla con l’orchestra «Danilo Roncati».

LA FESTA DEL VOLONTARIATO
Fino a domenica, Felegara ospiterà l’edizione 2015 della «Festa del volontariato di Medesano» organizzata dal Comune e dalle associazione medesanesi. La festa entrerà nel vivo sabato nel cortile della parrocchia. Alle 9 è in programma la «Camminata per le valli» con partenza e arrivo a Felegara. Alle 15.30 l’apertura ufficiale della festa, con gli stand delle diverse realtà associative del comune. Dalle 18.30 le danze caraibiche e i concerti. 

SPETTACOLO CON I GIOVANI ATTORI
Sabato, alle 21 al teatro Tanzi di Felegara, i giovani attori del progetto di teatro per ragazzi «Ali di piombo» porteranno in scena il «Dracula» di Bram Stoker. 


FIDENZA
«SFIDABILI», SABATO ALL'INSEGNA DELLO SPORT
Un sabato all’insegna dello sport, non solo nel nome dell’amicizia, ma anche per affrontare nel modo migliore possibile le difficoltà della vita e capire quali siano gli ostacoli quotidiani per chi è costretto a vivere in carrozzina. L’associazione Terzo Tempo organizza sabato a Fidenza, al palasport «Pratizzoli», la 2ª edizione di «Sfidabili». Come lo scorso anno, sarà una vera festa. E si svolgerà a partire dalle 14, negli spazi interni ed esterni del Palasport. I partecipanti potranno assistere a competizioni di vario genere (basket, rugby, scherma, hockey, tiro con l’arco). Evento centrale della manifestazione è la sfida di rugby in carrozzina, alle 16.45, tra la nazionale italiana e la nazionale inglese, che si contenderanno il Trofeo «Terzo Tempo Cup».Non mancheranno cibo ed esibizioni di gruppi musicali. La manifestazione è patrocinata dal Comune e organizzata con il Csi. 

FONTANELLATO
UNA SERATA "MAGICA" CON HARRY POTTER
Sabato magico a Fontanellato: tutti nel regno di Harry Potter già dalle 20. Sabato la Rocca Sanvitale ospiterà una «magica» serata tra golosità e divertimento pensata per gli ospiti dai 4 anni in su. I partecipanti potranno incontrare il cappello parlante, conoscere la professoressa McGrannitt, la simpatica Tonks ed il grande Albus Silente durante una cena cucinata dagli elfi con Harry Potter, Hermione Granger e Ron. Il menu prevede una degustazione di burrobirra, dolcetti cremosi e biscottini gufici, cracker magici, gelatine tutti i gusti più una, focacce, panini ripieni, tortini di verdure ed altre pietanze calde e fredde dei maghi, la serata all'interno del castello, nella grande sala, trascorrerà tra giochi divertenti come la gara delle scope, balli di gruppo, indovinelli. Per i genitori la professoressa Cooman cercherà di indovinare il futuro. La prenotazione è obbligatoria a rocca@fontanellato.org


FORNOVO
UN GIORNO IN MINIERA NEL SITO DI VALLEZZA
Sabato, in occasione della 7ª Giornata nazionale della miniere, open day al sito di Vallezza, sede del progetto per la creazione del Parco Museo del Petrolio. Per tutta la giornata è in programma «Un giorno in miniera» iniziativa dall’università di Parma, laboratorio di ricerca Architettura Reti Musei, Gas Plus, Comune di Fornovo, Iat Fornovo, la promozione di Ispra, Aipai, Anim, Assomineraria e G&T. L’iniziativa prevede visite guidate alla miniera di Vallezza, dalle 10 alle 17, grazie al racconto di chi ha vissuto l’esperienza di lavoro, ma anche attraverso documenti storici e agli strumenti che hanno permesso ai pionieri del XIX e XX secolo di scoprire e utilizzare il petrolio italiano. Oltre ai macchinari, pannelli e documenti, si potranno osservare i campioni di «olio di roccia» ed esplorare il tavolo multimediale «Verso il museo del petrolio», per imparare divertendosi, tra immagini, filmati e giochi interattivi. La visita permetterà di vedere il cantiere, con i reperti tecnici e geologici e la Centrale di pompaggio n. 3 ancora ben conservata nel bosco. Il costo della visita è di 2 euro per gli adulti e 1 euro per i bambini. Presso il cantiere sarà allestito un punto ristoro gestito da Pro loco Fornovo, con torta fritta, salumi e bibite. Le prenotazioni sono obbligatorie per la visita guidata di scolaresche e gruppi allo Iat di Fornovo 0525.2599; 346 9536300, iatfornovo@gmail.com; info@museodelpetrolio.it; Durante l’open day di Vallezza per gli escursionisti sarà possibile effettuare il percorso «Dalle rocce nere del Prinzera all’oro nero di Vallezza», in collaborazione con associazione Terre Emerse. Punto di partenza a Boschi di Bardone, alle 9 nel piazzale ex Locanda dei boschi. La prenotazione è obbligatoria allo Iat di Fornovo. 


MEDESANO
SI BALLA AL CENTRO SOCIALE
Sabato, alle 21, al centro sociale «Le tre torri» di Medesano, si balla con l’orchestra «Rossella Marco».

PARMA
IL CORO SANT'ILARIO CHIAMA SUL PALCO LE CORALI DI TORTIANO E DI FIDENZA
Sabato, alle 21, nel salone parrocchiale di Fognano si terrà la 19ª rassegna di canto corale organizzata dal coro Sant’Ilario diretto dal maestro Quinto Belli. Oltre al coro organizzatore, la serata sarà impreziosita dalla presenza di altre due corali parmigiane, e precisamente il coro «La Rosta» di Tortiano, guidata dal maestro Gabriele Capovani, e la corale «I Cantori di Santa Margherita» di Fidenza, diretta dal maestro Germano Boschesi. Il gruppo corale Sant’Ilario organizza dal 1997 questa rassegna annuale di canto corale alla quale hanno sinora partecipato ben 53 cori con il preciso intento di mantenere vive le tradizioni popolari, oltre che lo spirito di creare occasioni di incontro e di amicizia arricchendo la propria esperienza e condividendo l’amore per la musica con altri gruppi corali.

VINI, IL GIRO D'ITALIA ARRIVA IN PIAZZA GHIAIA
Dal Dolcetto d’Alba al Chianti, dai vitigni salentini all’Oltrepo pavese: un giro d’Italia a fior di calice. Dopo il successo della prima edizione torna in piazza Ghiaia anche sabato la «Festa del vino» di «Cantine in tour», la rassegna che porta intenditori, appassionati e semplici curiosi alla scoperta dei vini italiani e dei loro abbinamenti.  Una selezione di bancarelle d’artigianato completerà l’offerta della festa, che animerà la piazza sabato, dalle 17 alle 24. A partire dal tardo pomeriggio appuntamento con musica e DJset per gustare al meglio l’happy hour e le degustazioni sotto le stelle. Per informazioni: 0521.921346 - www.piazzaghiaia.it

IL TEMA DELLA MASCHERA VIENE RACCONTATO IN QUATTRO MOSTRE
La manifestazione «Maschere italiane a Parma» che si è svolta lo scorso weekend a Parma lascia sul territorio diverse attività culturali legate al tema della maschera, a cura di da Marzio Dall’Acqua, che hanno accompagnato la manifestazione sottolineandone il carattere culturale oltre che quello spettacolare, e che rimangono a disposizione dei cittadini questo weekend e fino a metà giugno. Diversi infatti gli istituti culturali coinvolti con esposizioni e mostre, ogni mostra è documentata da uno specifico catalogo in galleria.
Maurizio Boiani ex libris 2000-2015
La mostra personale dell’incisore Maurizio Boiani rimarrà aperta fino al 6 giugno, alla Famija Pramzana, in viale Vittoria, 4. Aperta tutti i giorni tranne il mercoledì, dalle 10 alle 24.

Ligustro pittore del mondo fluttuante
Una mostra personale di Giovanni Berio, in arte Ligustro, rimarrà aperta fino al 15 giugno, al Museo d’Arte Cinese ed etnografico di Parma, in viale San Martino, 8. Aperta da martedì a sabato, dalle 9 alle 14.

ll cerchio magico dei Ferrari burattinai
La mostra personale del pittore ritrattista Carlo Gianini rimarrà aperta fino al 16 giugno, al castello dei Burattini Museo Giordano Ferrari.
Aperta dal lunedì al venerdi dalle 10 alle 17; sabato e domenica fino alle 18.30

La maschera dalla piazza al teatro (secoli XVII - XIX)
Una mostra storico documentaria che rimarrà aperta fino al 12 giugno, al Archivio di Stato di Parma, in strada D’Azeglio.

LA SAGRA DELLA PAELLA SABATO SERA A EIA
La paella sarà grande protagonista a Eia. Sabato, dalle 20, al campo sportivo parrocchiale della frazione, organizzata dall'Us Eia, la tradizionale «sagra della paella». Un appuntamento che richiama, da sempre, gente dalla città e da tutta la provincia. Per l'occasione saranno presenti per preparare la paella i cuochi provenienti da Isola della Scala, in provincia di Verona. A servire ai tavoli, come già accaduto in passato, ci saranno i volontari del paese - uomini, donne e giovani - con la classica maglia rossa firmata Eia. Infine la serata sarà rallegrata dalla musica dell'orchestra «Topo».


PARMENSE
Sette aziende della provincia aprono le "loro" cantine

SAN SECONDO
ARTE E SUGGESTIONI NELLA ROCCA DEI ROSSI
Visite spettacolo notturne sabato sera nella Rocca dei Rossi di San Secondo. La grande storia rinascimentale del borgo della Bassa, legata ai magnifici personaggi del periodo, rivive ancora una volta, in attesa del Palio delle Contrade (il 5,6 e 7 giugno) dentro le splendide sale affrescate della Rocca, grazie all’iniziativa dell’associazione Corte dei Rossi, col patrocinio del Comune. L’appuntamento con «Arte e suggestioni in Rocca» prende il via alle 21.30 in punto, ai piedi dello scalone d’onore, con il saluto agli ospiti da parte di Dotto Maffino. Contemporaneamente alla visita al magnifico apparato di affreschi, dovuto ai pennelli - fra gli altri - di allevi di Raffaello e di Giulio Romano, ed agli interventi diretti di Cesare Baglione, di Orazio Sammacchini, del Bertoja e del Mirola, insigni personaggi del casato rossiano - quali i conti Pier Maria e Troilo, la contessa Camilla Gonzaga, la contessa-madre Bianca Riario, il vescovo di Pavia Giovangirolamo, il condottiero Giovanni delle Bande Nere, il letterato Pietro Aretino - rievocano epici avvenimenti della grande storia di San Secondo e suggestivi momenti di vita quotidiana (e non manca neppure il fantasma!).
Info e prenotazioni: 338.2128809i info@cortedeirossi.it, www.cortedeirossi.it.


SANT'ANDREA BAGNI

LISCIO E MISS BIKINI AL PARCO MESCITA
Sabato, dalle 21.30, al parco Mescita di Sant’Andrea si ballerà con la musica dell’orchestra di «Ringo Story». Domenica pomeriggio, dalle 15.30, si continuerà a ballare con l’orchestra «Sonia B.». Mentre lunedì sera, dalle 21, balli e divertimento proseguiranno con l’Orchestra Luca Canali e con il concorso «Miss Bikini Sant’Andrea Bagni 2015». Quest'ultimo è un appuntamento molto atteso.

SCHIA
UN MENU "POVERO" ALLA FESTA DEL CONTADINO
Fine settimana ricco di iniziative ed attività a Schia: in programma vari appuntamenti per tutto il weekend e per il ponte del 2 giugno. Si parte domenica, al camping, con la Festa del contadino, un pranzo in compagnia con menu «povero» a prezzo popolare e nel pomeriggio organizzazione di giochi per tutti, come caccia al tesoro, tiro alla fune, bandiera e tanti giochi per le famiglie.
Il programma del camping prosegue lunedì, con la festa del Bambino: truccabimbi, laboratori, tanti giochi e divertimento assicurato per tutti i bambini. Chiude il weekend lungo l’appuntamento di martedì, sempre al campeggio, dove la famosa orchestra «Compagnia Emiliana» farà ballare grandi e piccini sulle note del ballo liscio, mentre a partire dalle 17 saranno serviti torta fritta e salume. Per info sul camping e prenotazioni 0521.860115 oppure www.campingschia.it.
Il Gruppo di Guide del Monte Caio organizza invece, per martedì, un’escursione guidata al Corno di Agna, promontorio naturale sopra l’omonimo paese, dal quale si può ammirare uno splendido panorama su tutta la Val Parma e, con un pizzico di fortuna e condizioni meteo favorevoli, sulla pianura emiliana e sul crinale appenninico. Il ritrovo e la partenza sono previsti per le 10.30 al campeggio di Schia, che dista circa 250 metri da piazzale Noè Bocchi. Da qui prenderà il via la camminata di circa 4 ore con un dislivello positivo di 350 metri. Al rientro possibilità di pranzo in compagnia all’Osteria del Campeggio.
Info e prenotazioni al 3404171870.

SISSA
SISSA CELEBRA IL PADUS AMOENUS
Si celebrano con richiami alle radici dialettali del nostro territorio - con i premi a Enrico Maletti, Mauro Adorni e Ivo Campanini - e slanci nazionali e internazionali - con riconoscimenti che saranno assegnati ad artisti di tutt’Italia e dell’Austria - i 20 anni del Padus Amoenus, la rassegna artistica internazionale ideata dai coniugi sissesi Silvia Ragazzini e Luciano Martelli che avrà il proprio cerimoniale conclusivo domenica alle 16 nel teatro comunale di Sissa. In totale - nei vari settori della poesia, narrativa e saggistica: edita ed inedita - saranno una sessantina i premiati cui si aggiungono i vincitori dei riconoscimenti speciali in memoria della nomination al Nobel Aldo Capasso (consegna a Fulvio Bianchi), del giornalista Luciano Castaldini (con premi per Rodolfo Baldassarri e Lamberto Colla) e dell’ex sindaco di Sissa Grazia Cavanna (a Manuela Amadei, ex sindaco di Zibello). Saranno assegnati - tra musica, lettura di poesie e saggi - il Padus d’oro-Autore dell’anno a Giovanni Zavattaro, il riconoscimento internazionale a Beppe Gualazzini, il premio fotografico Clic d’oro e riconoscimenti speciali tra gli altri all’Associazione anziani di Sissa. Tra gli ospiti illustri anche la fotografa genovese Giuliana Traverso. 


SORAGNA
CONCERTO IN RICORDO DI LUCIANO PIGAZZANI
Sabato sera, dalle 21, nel teatrino parrocchiale di Soragna si terrà il concerto «Per non dimenticare Luciano...», organizzato dalla locale sezione Aido «Roberto Gavazza», in memoria di Luciano Pigazzani: il concerto vedrà protagonista il coro femminile «Dolci armonie», diretto dal maestro Beppe Boldi. Nell’intervallo del concerto di sabato, saranno premiati i migliori elaborati degli studenti di terza media nelle scuole di Soragna e Busseto, nell’ambito del concorso «Una scelta consapevole».


SORBOLO
SPETTACOLO TEATRALE AL VIRTUS
Spettacolo teatrale «Finalmente domenica» sabato, alle 21, al teatro Virtus di via 1° Maggio a Sorbolo con il laboratorio teatrale «Il momento è propizio», progetto avviato tre anni fa dal gruppo Memo Benassi del circolo Anspi e la cui conduzione è affidata a Franca Tragni. 

TORRILE
LA "FESTA DI PRIMESTATE" ANIMERA' STRADE E PARCHI
E’ tutta da scoprire la «Festa di PrimEstate» che, nel weekend, animerà le strade, i parchi e gli spazi pubblici di San Polo. Sabato il mercato settimanale, il mercatino del riuso e gli stand delle associazioni del territorio animeranno la piazza e il centro; alle 19,30, si apriranno le cucine per servire piatti della cucina tradizionale sotto il tendone che verrà allestito in via Verdi. Alle 22 musica con i Disco Inferno. Domenica tornerà il grande mercato di qualità con bancarelle su via 1° maggio, strada Asolana e via don Minzoni che, per l’occasione, diventeranno isola pedonale dalle 8 alle 20. Alla sera, a far ballare tutti dopo una giornata trascorsa tra gli stand, penserà l’Orchestra Concerto Daniele Amoroso.

I BAMBINI E IL «BENE ACQUA»
Come usare «bene» l’acqua potabile? A San Polo di Torrile sarà possibile impararlo fino a domenica, agli stand presenti in piazza Repubblica. Tra le iniziative anche simpatici laboratori per bambini da 6 a 12 anni. Sabato, dalle 16 alle 19, e domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 i bimbi potranno partecipare agli esperimenti «scientifici».


TRAVERSETOLO
ALLA FIERA DI TRAVERSETOLO I "GEMELLI" DI ORAISON
Con la primavera, a Traversetolo arriva il momento dell’attesa Fiera di maggio, una delle tradizionali sagre che durante l’anno accompagnano il succedersi delle stagioni in paese: l’edizione di quest’anno sarà arricchita dalla visita dei «gemelli» francesi da Oraison, paese della Provenza con cui Traversetolo festeggia quest’anno 35 anni di gemellaggio. Ad aprire le due giornate di fiera sarà l’inaugurazione del progetto didattico «Museum», sabato alle 10 in corte Agresti: si tratta di un progetto dedicato al museo di Traversetolo che ha coinvolto gli alunni dell’Istituto comprensivo di Traversetolo, che si aggiunge alla già presente la mostra «Vivere la biblioteca» in sala delle colonne fino al 6 giugno. Sabato, alle 21, il teatro Aurora farà da cornice alla prima occasione di festa insieme agli ospiti di Oraison: ad esibirsi in uno speciale «Concerto del gemellaggio» saranno gli allievi della scuola di musica di Oraison, affiancati dai colleghi della scuola «Legenda musica» di Traversetolo. 
Si conferma un gradito ritorno a Traversetolo, nel giorno della fiera, l’allestimento di «Pompieropoli», in piazza Mazzini, una proposta dall’Associazione nazionale vigili del fuoco già apprezzata negli anni scorsi: per tutto il giorno, i vigili volontari saranno a disposizione dei più piccoli per trasformarli in veri e propri «pompieri in miniatura», con tanto di caschetto e lancia antincendio, in un percorso tra salti, fuochi e arrampicate.


VARANO MELEGARI

METTI UNA SERA AL CASTELLO PALLAVICINO
Sabato, alle 21, nel castello Pallavicino di Varano Melegari avrà luogo l’evento «Varano ghosthunting night». L’iniziativa, strutturata come un’avventura da vivere in prima persona, prevede un tour della durata di circa un’ora all’interno della fortezza. Un'esperienza unica che permetterà ai partecipanti di osservare il castello visto sotto una luce diversa, velata da leggende e misteri. Ingressi alle 21, 22, 23 e alle 24. L’animazione delle 21 è riservata alle famiglie con bambini dai 10 anni in su, se accompagnati. L’evento, promosso da Cooperativa Lasse e associazione culturale «Oltre lo specchio», con il Comune di Varano Melegari si terrà anche in caso di pioggia. La prenotazione è obbligatoria. Info: 366 6022442.


ZIBELLO
LA MARCIA DELLE FONTI
Sabato ad Ardola di Zibello la 7ª edizione della Marcia delle Fonti miracolose, manifestazione non competitiva a passo libero, aperta a tutti e promossa dall’associazione Noi per Ardola e dal Gruppo marciatori della Pubblica assistenza di Busseto con i Comuni di Polesine e Zibello. Il ritrovo alle 16.30 e partenza alle 17 al santuario di San Rocco. 

Compie 30 anni la sagra del Culatello di Zibello

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover