×
×
☰ MENU

Al campus nasce il Bosco del “Ringraziamento”

Al campus  nasce il Bosco del “Ringraziamento”

18 Novembre 2021,12:11

Dedicato al personale medico e paramedico impegnato nella pandemia

Sarà inaugurato lunedì 22 novembre al Campus Scienze e Tecnologie dell’Università di Parma, in occasione della Giornata nazionale degli alberi, il Bosco del “Ringraziamento” dedicato al personale medico e paramedico di Parma che tanto ha fatto in questo periodo contrassegnato dalla pandemia da Covid-19.

 

Il bosco sarà composto da oltre 80 tra alberi adulti ed arbusti: è voluto dall’Università di Parma e co-finanziato da Emil Banca nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile ASviS Parma 2021. La creazione del bosco è in linea con quanto previsto nella strategia di sostenibilità dell’Ateneo, che comprende la riqualificazione delle alberature e delle aree verdi negli spazi universitari.

 

La cerimonia inizierà alle 10.30 con una breve presentazione del progetto al Centro Sant’Elisabetta del Campus Scienze e Tecnologie; seguirà l’inaugurazione del bosco dietro il plesso polifunzionale a cui sono invitati non solo gli studenti, i docenti e il personale tecnico amministrativo dell’Università ma anche tutti i promotori di progetti di piantumazione di alberi attualmente in corso di realizzazione a Parma e provincia con cui sarà possibile condividere idee e collaborazioni.

 

La cerimonia si aprirà con i saluti istituzionali del Pro Rettore alla Terza Missione Fabrizio Storti e saranno presenti Alessio Malcevschi, in qualità di referente scientifico dell’iniziativa, Samir de Chadarevian, a nome del Comitato del Festival dello Sviluppo Sostenibile ASviS di Parma e Assuero Zampini,  Consigliere di Amministrazione e componente del comitato di sostenibilità  di Emil Banca.

 

Il bosco è dedicato al personale medico e paramedico di Parma che tanto si è impegnato per proteggere la salute e la vita di tutti nel corso della pandemia da Covid-19. L’idea alla base del progetto è quella di creare all’interno dell’Università di Parma un luogo vivo, ma anche simbolico, capace di costruire uno spazio di comunità, dove realizzare iniziative scientifiche, culturali, didattiche trasversali ed interdisciplinari ispirate ai temi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

 

Nelle prossime settimane sarà avviata una campagna d’informazione tra i cittadini e aziende del territorio con l’invito ad adottare uno o più alberi del bosco. Questo perché piantare e prendersi cura di un albero, simbolo di vita e ricrescita, possa ricordare a tutti l’importanza di affiancare alla memoria speranza ed azioni concrete per un futuro più sostenibile.

 

La cerimonia di inaugurazione al centro Sant’Elisabetta si svolgerà anche in diretta sul canale Youtube dell’Università di Parma (link: https://youtu.be/6kuq-SCoHs0)

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI