Sei in Università

Università di Parma, laurea ad honorem a Claudio Magris

01 ottobre 2019, 12:01

Università di Parma, laurea ad honorem a Claudio Magris

 È uno dei nomi più illustri della cultura italiana contemporanea il prossimo laureato ad honorem dell’Università di Parma. A Claudio Magris, docente, critico, romanziere, traduttore,l’Ateneo conferirà il 24 ottobre in Aula Magna la laurea magistrale ad honorem in Giurisprudenza, a testimoniare come la sua attenta lettura delle dinamiche sociali (nei libri, nei saggi, negli articoli su quotidiani e riviste) abbia saputo mettere in evidenza gli effetti del diritto nell’esistenza collettiva, insistendo sempre molto sul tema delle “culture in movimento” e della cultura come somma e intreccio di culture diverse.

Figura tra le più prestigiose del panorama intellettuale italiano,a lungo docente di Lingua e letteratura tedesca alle Università di Trieste e di Torino, Senatore della Repubblica per una legislatura, relatore di conferenze e lezioni in diverse Università europee e americane, socio di varie Accademie italiane e straniere, collaboratore ed editorialista del “Corriere della Sera” e di numerose altre riviste e giornali europei, autore di una cinquantina di volumi, per i quali ha ricevuto moltissimi premi, Claudio Magris riceverà tocco e pergamena dalle mani del Rettore Paolo Andrei.

La cerimonia è in programma alle 11 nell’Aula Magna dell’Università (via Università 12). Dopo l’intervento del Rettore, sarà il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali, Giovanni Bonilini, a leggere la motivazione del conferimento, mentre la laudatio per il candidato sarà tenuta da Andrea Errera, docente di Storia del diritto medioevale e moderno. A seguire Claudio Magris terrà la sua lectio doctoralis.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta sul sito web di Ateneo www.unipr.it