Sei in Università

università

L'Università di Parma potenzia l'offerta: quattro nuovi corsi all'avanguardia

Costruzioni, Infrastrutture e Territorio - Scienze della Nutrizione Umana - Scienze Informatiche e l’interateneo Electric Vehicle Engineering

13 maggio 2020, 11:57

L'Università di Parma potenzia l'offerta: quattro nuovi corsi all'avanguardia

L’Università di Parma rinnova e potenzia la propria offerta formativa per il prossimo anno accademico, in vista delle immatricolazioni che apriranno il prossimo 16 luglio. E lo fa nel segno della qualità, coerentemente al punteggio da “Fascia A” che le è stato assegnato dall’Anvur, l’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca. Saranno infatti quattro, strettamente connessi con la realtà e ricchi di sbocchi professionali interessanti, i nuovi corsi che prenderanno il via (uno triennale e tre magistrali) in ambito food, ingegneria e delle scienze informatiche. Nello specifico si tratta di:

Costruzioni, Infrastrutture e Territorio (LT - Corso di Laurea sperimentale a orientamento professionale)
Scienze della Nutrizione Umana (LM)
Scienze Informatiche (LM)
Electric Vehicle Engineering (LM interateneo, interamente in inglese, con sede amministrativa all’Università di Bologna).

Tutti hanno ricevuto una valutazione positiva da parte del CUN (Consiglio Universitario Nazionale) e dell’Anvur.