×
×
☰ MENU

Meschi: "Alto rischio di una terza ondata, servono responsabilità e pazienza"

14 Dicembre 2020,05:05

Tiziana Meschi, responsabile degenza Covid del Maggiore fa il consueto punto della situazione. Oltre ai dati, la Meschi esprime preoccupazione per una terza ondata: "Le immagini le abbiamo viste tutti. appena allargate le maglie tutti si sono riversati fuori". Quindi serve ancora "responsabilità da parte di tutti". Ed infine "non aspettiamoci che in due-tre mesi anche con il vaccino finisca tutto, dovremo pazientare e convivere ancora un po' con il virus"

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI