20°

32°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

sondaggio

Segnalare ai magistrati i genitori che non fanno vaccinare i figli: è giusto?

Segnalare ai magistrati i genitori che non fanno vaccinare i figli: è giusto?
Ricevi gratis le news
18

Segnalare ai magistrati i genitori che non fanno vaccinare i figli: è giusto?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

No

53%

47%
Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • letizia

    16 Ottobre @ 18.17

    vorrei chiedervi per favore una fonte dove poter avere dati certi sul numero di danneggiati da vaccino e riconosciuti in Italia.Grazie.

    Rispondi

  • letizia

    16 Ottobre @ 17.19

    Visto che i vaccini sono cosi' sicuri, perché' nessun medico mi firma un documento che attesta la propria responsabilità' nel caso in cui mio figlio subisca un danno da vaccino?

    Rispondi

  • Rugiadarosa

    13 Ottobre @ 18.08

    Non capisco qual'è il problema.. Se un genitore vaccina il proprio figlio per la pertosse, perchè dovrebbe preoccuparsi che il mio no lo sia? Anche se ci fosse un epidemia, il suo bimbo non ne sarebbe contagiato! Inoltre risulta meno informato chi vaccina perchè "si deve fare " rispetto a chi decide di non farlo, in quanto chi rifiuta i vaccini obbligatori, ha un lungo iter da percorrere per dimostrare di essere nel pieno delle sue facoltà mentali e di avere validi motivi per non farlo. Preferisco correre il rischio di beccare una patologia che si può curare piuttosto che rischiare di far diventare autistico un bambino sano. In ogni caso rimane un mio diritto di scelta! Non dimentichiamo che si può morire anche per un raffreddore se il corpo non riesce a sostenerlo, quindi fare un "caso" e inquisire gli anti-vaccino per qualche caso sporadico è solo propaganda farmaceutica che come al solito viene seguita in massa da chi non perde 5 minuti della sua vita per approfondire l'argomento!

    Rispondi

    • Bastet

      15 Ottobre @ 12.10

      ..e aggiungo...per colpa tua si ammala e muore un bimbo di 6 mesi...completamente privo di sistema immunitario!!!!

      Rispondi

      • Rugiadarosa

        16 Ottobre @ 11.38

        e perchè per colpa tua dovrei rischiare di avere un figlio autistico ad esempio?

        Rispondi

    • Bastet

      15 Ottobre @ 10.31

      ti rispondo io! perché poi ,per colpa di tuo figlio (e quindi tua e di tuo marito!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!) si ammalano i bimbi sotto i 6 mesi,che per legge,non possono essere vaccinati!(ORA NN RICORDO SE SONO 3 O 6 MESI). quindi tuo figlio lo fai vaccinare,. altrimenti vai ad abitare in un paese dove nessuno ti dice nulla! NON MI SEMBRA MOLTO DIFFICILE ,VERO??????

      Rispondi

      • Massimiliano

        18 Ottobre @ 01.35

        Scusa eh a me sembra una stupidaggine.È difficile che i banbini al di sotto di 6 mesi si contagiano dato che non hanno contatti al di fuori dei propri genitori!

        Rispondi

    • Filippo

      14 Ottobre @ 01.09

      Non sono un medico, ma mi par di aver capito che in una comunità, se c'è un bambino magari anche vaccinato ma immunodepresso, può essere contagiato dal tuo, magari portatore sano di una qualche malattia altrimenti debellata. E magari rischiare la vita per il tuo "diritto di scelta". Se non fosse così, qualcuno mi correggerà, altrimenti ritengo che tuo figlio non debba essere accettato a scuola.

      Rispondi

    • salamandra

      13 Ottobre @ 23.42

      Se la scelta, totalmente irresponsabile, di non vaccinarsi perché si ritiene (a torto) informata ricadesse solo sui suoi figli mi dispiacerebbe semplicemente. Ma ricade su tutti quelli che non hanno ancora l'età per il vaccino. Come, appunto, la neonata morta di cui si discute. Secondo lei chi l'ha contagiata se non qualcuno che non era vaccinato? E a proposito delle patologie che lei dice che si possono curare, le svelo un segreto. Per la maggioranza non esistono cure, se non sintomatiche. Certo, quasi sempre si guarisce da soli. Ma qualcuno ci lascia le penne, e qualcuno di piú rimane con danni permanenti. Probabilmente la pensavano come lei quei genitori la cui figlia è morta a 4 anni per morbillo, ma non sono sicuro la pensino ancora così...

      Rispondi

  • letizia

    13 Ottobre @ 17.53

    PURTROPPO CONCLUDIAMO L’ANNO CON LA TESTIMONIANZA DEI GENITORI DELLA PICCOLA MARIKA Preciso che gli amministratori del gruppo sono a conoscenza dei dati dei genitori della bambina che hanno preferito per motivi di privacy trasmetterci la testimonianza e richiederne la pubblicazione. “Salve a tutti sono la mamma di una dolce bimba. Marika, mia figlia nasce nel marzo 2012 con parto cesareo,un parto bellissimo che ho dovuto anticipare 17 giorni prima dalla data presunta, perchè rischiavo la gestosi, ma che comunque é andato benissimo. La mia bimba é stata subito bene. Ad agosto, mia figlia fece il primo vaccino, presentò febbre alta e la pediatra disse di mettere la tachipirina, nel giro di qualche giorno scomparve tutto. Premetto che dal secondo mese, informavo costantemente, di volta in volta, la mia pediatra, poichè Marika piangeva notte e giorno e che di notte a volte apriva gli occhi di colpo e poi si riaddormentava, lei mi rispondeva che succede che i bimbi piangano, ma la mia non piangeva! Gridava!! I mesi passavano e ad ottobre sottoponemmo la bimba al secondo vaccino, si presentò di nuovo febbre, ancora più alta della volta precedente, somministrammo tachipirina...e tutto passò. Dopo qualche giorno mia figlia iniziò al risveglio a girare la testa a destra ed a sinistra ed a guardare nel vuoto. Non avevo capito la gravità della cosa e non avevo riferito nulla alla pediatra che non mi credeva, neanche quando riferivo dei pianti, perché quando gliela portavo non piangeva! Arrivammo a Natale e mia figlia piangeva istericamente, flettendo il corpo in avanti, quando era nel girello il suo visino batteva contro i giochini e nessuna di noi mamme, tutte riunite per la vigilia, riusciva a far smettere di piangere quella creatura. Corremmo al P.S. e lì fecero una diagnosi che avrei potuto fare anche da sola: “Pianto Inconsolabile” Mmahhh!!! Finalmente la mia pediatra mi ascoltò e quando sentì che la bambina fletteva il corpo mi indirizzò a Catania al Vittorio Emanuele, un ospedale che opera in collaborazione con il Gaslini di Genova. Al pronto soccorso ci rilasciarono la diagnosi...<< crisi epilettiche >> Inziarono i nostri lunghi ricoveri, la mia disperazione e la cura con il Depakin, ma le crisi continuavano, addirittura ogni mattina alle 7,30 lei si svegliava, aveva le crisi e si riaddormentava. Iniziammo il ciclo di Acth associato con il Depakin, le crisi cessarono alla seconda seduta dI Acth. A tutt’oggi la bambina assume ancora il Depakin, siamo a 200 uni

    Rispondi

    • Bastet

      15 Ottobre @ 10.46

      si,va beh..ciao! vogliamo parare che i vaccini fanno male? ma smettetela! 1 caso su non so quanti.....???? ma smettiamola! i bambini si vaccinano! non che per un caso su 1.000.000 ,facciamo ammalare migliaia di bambini sotto i 6 mesi,eh?=??? smettiamola di dire .....

      Rispondi

      • Massimiliano

        18 Ottobre @ 01.36

        Sono tantissimi i casi invece!

        Rispondi

      • Rugiadarosa

        16 Ottobre @ 11.42

        Non è un caso, di casi ce ne sono tanti, anche riconosciuti in tribunale in cui il vaccino ha lasciato danni irreparabili.... Questo di cui si parla adesso è un caso, le documentazioni contro i vaccino sono realtà! Ma chi non ha orecchie per sentire...

        Rispondi

    • Filippo

      14 Ottobre @ 01.14

      Questo si chiama terrorismo psicologico... Manca la fine della storia, ma par di capire dove si vuole andare a parare...: al di là delle prognosi sbagliate, che rientrano nella mala sanità, chi può però affermare con certezza che la bimba non sarebbe stata epilettica comunque, a prescindere dalla vaccinazione?!

      Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Ottobre @ 12.22

    COMUNQUE , bisogna anche stare attenti a non trasformare la Medicina in un "gulag" , vero assessore Venturi ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

19commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

5commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

3commenti

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

1commento

politica

Pd, Bonaccini alla segreteria nazionale e Pizzarotti candidato alla Regione? Video

8commenti

12 tg parma

Lunedì prossimo tavolo istituzionale in Comune sull'inceneritore Video

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

medesano

Roccalanzona, caduta dalla bicicletta: feriti due 30enni

PARMA

L'Università: "Ottimo avvio per le immatricolazioni"

La procedura di iscrizione on line resta aperta

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Bologna

Confiscati beni per 7 milioni a un evasore "socialmente pericoloso" 

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani