Sei in Spettacoli

Cnn, scoperto inedito di Burgess: è il sequel di Arancia Meccanica

27 aprile 2019, 20:28

Chiudi
PrevNext
1 di 3

Un inedito manoscritto di Anthony Burgess, 'sequel' di Arancia Meccanica, è stato rinvenuto negli archivi dell’autore. Lo riferisce la Cnn.
Nell’inedito, Burgess sembra voler rispondere al panico causato nel pubblico dall’adattamento cinematografico di Arancia meccanica firmato da Stanley Kubrick. L'opera che include anche una serie di riflessioni filosofiche sulla condizione umana, si compone di quasi 200 pagine dattiloscritte con l’aggiunta di diverse note scritte a mano dal romanziere. Rimasto abbandonato per decenni nella casa che Burgess si era comprato in Italia, sul lago di Bracciano, il dattiloscritto era stato ricomposto nel '93, subito dopo la morte dell’autore, e spedito in Gran Bretagna dove ha sede la Fondazione intitolata allo scrittore. «Non è finito, ma c'è comunque molto - dice Andrew Biswell, che lavora alla fondazione e ha contribuito alla scoperta - Se si mette tutto insieme, si può avere un’idea di quello che sarebbe stato.