Sei in Spettacoli

CANTAUTORE

Just Alex, con «Sagoma» una canzone per imparare ad amarsi

Il singolo d'esordio del 25enne parmigiano «Un testo che avevo scritto per il teatro»

11 giugno 2019, 14:00

Just Alex,  con «Sagoma» una canzone per imparare ad amarsi

Sono molti i brani e le canzoni che per «colpa» dell’amore - impossibile, bellissimo o sconvolgente - hanno visto la luce e hanno portato gli autori a compiere un viaggio introspettivo dentro sé stessi. Proprio un amore travagliato è stato il motore che ha spinto Just Alex, giovane cantautore venticinquenne parmigiano della new wave pop italiana, a scrivere testo e melodia di «Sagoma», un vero e proprio tuffo dentro sé stesso, alla ricerca della propria identità. «“Sagoma” è un brano per tutti coloro che hanno bisogno di essere amati per ciò che sono, per tutti coloro che vogliono imparare ad amarsi e per quelli che amano incondizionatamente gli altri, ma mai abbastanza se stessi», ha spiegato Just Alex. Il brano - disponibile da fine maggio su tutte le piattaforme digitali - rappresenta il singolo d’esordio del cantautore, frutto di un lavoro iniziato molto tempo fa grazie agli incontri del Meeting Giovani di Parma in cui i ragazzi riflettono, discutono, si scambiano opinioni e poi le esprimono ad un pubblico di loro coetanei attraverso varie forme artistiche. «Inizialmente il testo non era nato per essere pubblicato, erano parole che ho espresso sul palco del Teatro delle Briciole e poi sono rimaste chiuse in un cassetto - racconta Just Alex -. Il brano è stato scritto sette anni fa, in adolescenza. Mi ero messo di fronte alla musica cercando di esprimere quello che avevo dentro, cercando di capire chi sono davvero. Dopo diversi anni ho deciso di provare a pubblicare qualcosa, ripartendo da quello che ero e che poi mi ha accostato al mondo della musica. Avevo voglia di esprimere al mondo chi era Alex, anche perché credo sia, tra i brani che ho scritto e che sto scrivendo, quello più autentico per descrivere la mia persona». 
La canzone è prodotta e pubblicata da Caesar’s Studio Records, lo studio di registrazione fondato nel 2018 a Parma proprio da Alex insieme ad Alessandro, due amici con la passione per la musica e tutto ciò che si trova dietro alle tecniche audio, di registrazione e produzione del suono. «Ho lanciato una sfida anche a me stesso aprendo uno studio di registrazione insieme al mio socio e ora mio manager», ha raccontato Alex che ora sta lavorando ad un Ep a cui si aggiungeranno altri brani e una nuova versione di «Sagoma». L’attività preferita di Alex, infatti, è proprio sperimentare: «Secondo me bisogna avere il coraggio di sperimentare, anche nel cantautorato: è un genere che in parte deve essere riscoperto, ma ha ancora un grande seguito». m.t.a.

© RIPRODUZIONE RISERVATA