Sei in Spettacoli

cinema

Dopo la grande paura, la speranza per Catherine Deneuve: "Nessun deficit motorio"

06 novembre 2019, 11:20

Dopo la grande paura, la speranza per Catherine Deneuve:

 Notizie rassicuranti per Catherine Deneuve. L’attrice francese ricoverata questa notte in ospedale in condizioni definite gravi è stata colta da «un incidente vascolare ischemico molto limitato, quindi reversibile": è quanto annunciano i suoi famigliari attraverso l’agente dell’attrice, Claude Blondel. «Fortunatamente non ha alcun deficit motorio e deve prendersi un po' di tempo di riposo».

La paura

Catherine Deneuve è stata ricoverata a Parigi dopo un malore nella notte tra ieri e oggi: è quanto rivela Le Parisien. Secondo il giornale, l’attrice di 76 anni sarebbe in «condizioni gravi», da non sottovalutare, e necessita di esami approfonditi. Fonti a lei vicine citate da BFM-TV, parlano di una «botta di stanchezza» dovuta all’agenda molto fitta. L’icona del cinema francese è impegnata, dal mese scorso, sul set dell’ultimo film di Emmanuel Bercot, 'De son vivant', con Benoit Magimel.