Sei in Spettacoli

Zac Efron è stato a un passo dalla morte per una brutta infezione

29 dicembre 2019, 17:02

Zac Efron è stato a un passo dalla morte per una brutta infezione

Zac Efron, l’attore idolo delle ragazzine in “High School Musical” negli anni 2000, è quasi morto mentre stava girando il nuovo reality di sopravvivenza «Killing Zac Efron», nel corso del quale doveva dimostrare di sapersela cavare in un luogo remoto della Papua Nuova Guinea per quasi un mese. Il cantante e produttore cinematrografico è stato trasportato d’urgenza a Brisbane in Australia. Ora le condizioni sono migliorate.

Come riporta il Daily Mail, l’attore 32enne ha contratto una «forma di tifo o simile infezione batterica».