Sei in Spettacoli

animali fantastici

La Warner licenza Johnny Depp: non sarà più Grindenwald

06 novembre 2020, 18:41

La Warner licenza Johnny Depp: non sarà più Grindenwald

Johnny Depp ha formalizzato l’addio al ruolo di Grindenwald che gli era stato assegnato nel terzo episodio cinematografico della saga 'Animali fantastici e dove trovarlì, tratto dall’opera di JK Rowling, in seguito alla recente sconfitta dinanzi alla giustizia britannica sul caso delle violenze domestiche attribuitegli dall’ex moglie Amber Heard. Lo ha annunciato lo stesso attore americano spiegando che è stata la produzione Warner a chiedergli di rinunciare al ruolo, in pratica licenziandolo. L’attore ha accettato, come spiega in una nota ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA