Sei in Spettacoli

Intervista

 La parmigiana Francesca Goni in crociera con Montrucco su Real Time

«Una bella esperienza, ma dalla nave sono scesa single»

di Pietro Razzini -

25 luglio 2021, 09:54

 La parmigiana Francesca Goni in crociera con Montrucco su Real Time

Una parmigiana in tv con «Primo Appuntamento crociera»: è Francesca Goni, tifosissima crociata, conosciuta per le tante partecipazioni ai programmi sportivi di 12 Tv Parma. Ora è sbarcata, è proprio il caso di dirlo, anche su Real Time. Già perché la bella emiliana ha trascorso una settimana in nave, ripresa dalle telecamere della trasmissione di Flavio Montrucchio: «Silvia, una mia collega di Bologna, ha voluto iscrivermi al programma, essendo io una delle poche single del gruppo. È stato simpatico fare il provino e partecipare al viaggio».

Con che spirito ha affrontato questa opportunità?
«La testa non era libera per vivere l’esperienza al 100%: quando sono stata chiamata dalla produzione, lo scorso dicembre, volevo rifiutare perché stavo vivendo un rapporto complicato ma bellissimo. Però poi tutto si è spento. Ma un pezzettino di cuore è rimasto in porto».

Rimpianti, rimorsi?
«Rifarei  tutto anche se pensavo che sarebbe stato più coinvolgente. Avevo tante aspettative e ho viaggiato troppo di fantasia. Alla fine mi sono divertita meno di quanto mi aspettassi» 

Dove avete attraccato?
«Sono stati 8 giorni di crociera nel Mediterraneo: Civitavecchia, Napoli, Cagliari, La Valletta, Palermo e Genova. Sempre sulla nave. Vista la situazione sanitaria, non saremmo mai potuti scendere».

Come si sviluppavano le giornate?
«All’inizio è stato tutto abbastanza impegnativo: non potevamo incontrare i ragazzi quindi dovevamo avere orari e “ponti” diversi. Eravamo sorvegliati speciali dai “tutor” e le regole erano toste. Meno male che con me c’era il mio peluche Bandi: è diventata la mascotte di tutto lo staff».

E poi? 
«A parte l’appuntamento che ci ha visti protagonisti, abbiamo girato quotidianamente delle scene su richiesta della produzione: mentre facevo jogging, passeggiate, aperitivi, idromassaggi. Un viaggio tra trucco e parrucco, abiti da sera, costumi e accappatoi». 

Ha conosciuto persone interessanti?
«Non ho legato e condiviso tanto: semplicemente ho voluto fare una esperienza diversa, mai vissuta. Ho preso al balzo un’occasione: la tv per me è sempre stato un bellissimo gioco ma non ne ho mai fatto una malattia».

E poi c’era il presentatore…
«Flavio Montrucchio si è dimostrata una persona molto gradevole: spesso, extra copione, era tra noi per due chiacchiere. Una persona, alla mano e piacevole. Sempre con il sorriso. E che sorriso».

Ma come è terminato per lei questo viaggio? 
«Lo dico subito: non sono scesa dalla nave in coppia ma una volta tornata nel mio porto, ho avuto la forza di mettere da parte il passato e… risalpare da zero».