×
×
☰ MENU

LA TOSCANINI

Settimane Musicali Farnesiane: otto serate dal 14 al 29 maggio

Al Teatro Farnese tra i protagonisti, con la Filarmonica Toscanini, Enrico Onofri, il Coro Ghislieri di Pavia, Stefania Bonfadelli e Federico Maria Sardelli

Settimane Musicali Farnesiane: otto serate dal 14 al 29 maggio

12 Maggio 2022,19:01

Le Settimane Musicali Farnesiane e La Sala della Musica sono il contributo che La Toscanini ha voluto dedicare alla grande mostra sui Farnese allestita negli spazi del Complesso Monumentale della Pilotta a Parma.

Il cartellone programmato rappresenta un’imperdibile occasione per ritrovare alcuni capolavori e per scoprire qualche gustosa rarità tra polifonia e il cosiddetto ‘barocco musicale’, in un ideale rimando storico ai secoli lungo i quali si è dipanato il fecondo rapporto tra i Farnese e la musica.

 Ad inaugurare gli appuntamenti musicali, il 14 e 15 maggio, due serate affini nelle quali San-tiago Cañón-Valencia il 14 e Miriam Prandi il 15, -vincitori di importanti concorsi internazio-nali - eseguiranno l’integrale delle Suites per violoncello di Johann Sebastian Bach.

 Il 20 maggio, la Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Enrico Onofri, il Coro Universi-tario del Collegio Ghislieri – residenza artistica de La Toscanini, reduci dallo straordinario Requiem di Mozart eseguito a Pasqua - diretto da Luca Colombo e i solisti Silvia Frigato - soprano, Sharon Carty - mezzosoprano, Bernhaerd Berchtold - tenore e Andreas Wolf – basso, interpreteranno musiche di De Rore, Händel, Bach, Rameau.

 Il Coro Ghislieri di Pavia, diretto dal Maestro Giulio Prandi sarà impegnato in un concerto di polifonia il 21 maggio, affiancato dal soprano Sonia Tedla, l’alto Maria Chiara Gallo, il tenore Massimo Lombardi, il basso Alessandro Ravasio. Maria Cecilia Farine all’organo e Jorge Alberto Guerrero al violoncello. Musiche di Celano, Martinelli, Pistocchi e Marcello.

Il 22 e 29 maggio doppio appuntamento con lo spettacolo di teatro musicale di Stefania Bon-fadelli dal titolo “Finte follie e veraci pazzie, ossia Il Teatro delle primedonne”. Interpreti Nicolò Balducci, Fiammetta Tofoni, Chiara Tomei, Maya Quattrini, Lussiana Zanella, Marco Fragnelli. Luigi Accardo maestro al cembalo, costumi del Piccolo Teatro di Milano. Testo e Regia di Stefania Bonfadelli.

Nel concerto del 27 maggio la Filarmonica Arturo Toscanini, diretta da Federico Maria Sardelli eseguirà, tra gli altri brani in programma, la Cantata Diana Cacciatrice, HWV 79 di Händel il cui manoscritto, di proprietà della Biblioteca Palatina, è esposto nella Sala della Musica realizzata da La Toscanini nell’ambito della mostra “I Farnese. Architettura, arte, potere”. Il fram-mento esposto è l’unico autografo händeliano conservato in Italia. Verranno eseguiti anche brani di Zani, Vinci, Vivaldi. Shira Patchornik, soprano. Mihela Costea, violino solista.

----------------------------------------------------------

Gli appuntamenti avranno tutti inizio alle ore 20.00.

Biglietti da 10 a 25 euro, in vendita presso:

Parma Point

Strada Giuseppe Garibaldi, 18 | Parma

Tel. 0521 1513777 -

La Toscanini

Viale Barilla 27/A | Parma Tel. 0521.391339 - biglietteria@latoscanini.it

Biglietteria Online www.biglietterialatoscanini.it

Complesso Monumentale della Pilotta

Piazza della Pilotta, 3 | Parma

Aperta dalle ore 19 nelle sere di concerto/spettac

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI