Sei in Cultura

iniziative

Parma 2020, prima chiamata: presentato il bando di partecipazione

11 settembre 2019, 10:48

Parma 2020, prima chiamata: presentato il bando di partecipazione

“Cultura per tutti, cultura di tutti”: la prima di quattro open call per PARMA 2020. Presentato il bando di partecipazione con l’assessore Michele Guerra, la coordinatrice dei progetti Francesca Velani, il presidente dell’Istituto per i beni artistici, culturali, naturali dellEmilia Romagna.

Il bando rimarrà aperto fino alle ore 12 del 16 gennaio 2020 e si rivolge a persone fisiche non svolgenti attività d’impresa o professionale; operatori economici (imprese individuali, società di persone, società di capitali, consorzi, liberi professionisti singoli o associati); associazioni e Fondazioni e enti del terzo settore con l’obiettivo di raccogliere proposte progettuali volte all’ampliamento dell’accessibilità di contenuti culturali per accrescere la fruizione dei musei della Regione Emilia-Romagna.

La call prevede un programma di formazione per i partecipanti sul tema dell’accessibilità culturale e riserva un’attenzione particolare a specifiche categorie di pubblico quali giovani, famiglie, anziani, stranieri e residenti, e soggetti con disabilità.

Il bando, che sarà pubblicato nei prossimi giorni sul portale istituzionale del Comune di Parma e sul sito www.parma2020.it, prevede l’assegnazione di premi alle proposte progettuali che, a seguito della valutazione della Commissione preposta, si aggiudicheranno i primi cinque posti: 5.000 euro per il primo classificato, 3.000 al secondo, 2.000 al terzo, 1.500 al quarto e 1.000 euro al quinto.

Domani tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA