Sei in Musica

ARTISTI DI PARMA/2

“Antivirus: rock strikes Corona” per raccogliere fondi per la ricerca e la Cri di Parma - Video

09 aprile 2020, 08:48

“Antivirus: rock strikes Corona” per raccogliere fondi per la ricerca e la Cri di Parma   - Video

2

Pierangelo Pettenati

“Radio nowhere” di Bruce Springsteen (dall’album “Magic”) è la canzone interpretata e pubblicata ieri su YouTube da “Antivirus: rock strikes Corona” per raccogliere fondi a favore della ricerca e della Croce Rossa di Parma.

“Antivirus: rock strikes Corona” è un ensemble di musicisti e cantanti, quasi tutti di Parma più alcuni amici italiani e due musicisti stranieri, messo appositamente insieme da Sebastiano “Zeb” Cavallo di Rock for Rookies (canale per band e artisti emergenti) per dare un contributo tangibile alla lotta contro il virus.

“La musica nasce per far vibrare l’anima – dice Sebastiano Cavall – per sconvolgere e per buttar fuori tutte le emozioni. Dietro ogni problema, si cela sempre una canzone che può aiutarci a vincere. In questa lotta contro il Covid crediamo che anche la musica debba fare la sua parte: “Radio Nowhere”, la sua carica, il suo testo e la passione del Boss incarnano alla perfezione il messaggio di forza che vogliamo lanciare a colpi di rock!”.

Oltre a lui, nel progetto sono coinvolti Lucas Lopez, Salvatore “Mr Jack”, Jasmine Furlotti, Simone Terranova, Luca Sammartino, Andrei Ene, Asia Marcassa, Raffaele Albanese, Marco Fapani, Simone Martinelli, Francesco Bertoli, Andrea Lauro, Riccardo Bergamaschi, Francesco Marazzi, Augustin, Dario Manzo, Lorenzo Bocchi, Milly Nikolic, Pietro Vecchi, Nicole Brandini, Sara Sclafani, Marco Cilloni, Demien Aimi, Moreno Sessa, Dimitri Stocchi, Martin Lopez, Jacopo Pedrazzi, Wei-Nong Hung (da Cina – Taiwan) e Christian Wagner (da San Francisco).

“Uniti a distanza”, secondo uno dei motti più diffusi in questo periodo, ognuno ha registrato da casa la propria traccia; il risultato finale è questo video, al quale partecipa anche Ferruccio Bottoni dell’Highlander Pub in rappresentanza delle tante attività economiche in difficoltà in questo periodo.

Pierangelo Pettenati