Sei in Teatro

Arena Shakespeare

«Coscoletto» con lo sconto per i nostri lettori

Sulla Gazzetta di domenica il coupon valido per due persone: si potrà assistere  alla divertente operetta al prezzo ridotto di 15 euro anziché 35. E  alla fine maccheroni al ragù per tutti

20 luglio 2019, 10:57

«Coscoletto»     con lo sconto per i nostri lettori

«Coscoletto», spumeggiante operetta napoletana di Jacques Offenbach, andrà in scena all’Arena Shakespeare giovedì con inizio alle 21.15.
Gli abbonati e i lettori della Gazzetta di Parma potranno assistervi al prezzo ridotto di 15 euro anziché 35 ritagliando il coupon (valido per due persone) che sarà pubblicato domani sulla Gazzetta. 
Coscoletto è un’esplosiva e divertentissima operetta comica in due atti creata da Jacques Offenbach, l’uomo che inventò il genere, e eseguita per la prima volta a Bad Ems nel 1865. Non era mai stata eseguita in Italia malgrado l’ambientazione schiettamente napoletana e il travolgente ritmo che sostituisce il can-can con la tarantella. A rimediare a questo «errore» che ha privato gli spettatori di un lavoro di strepitosa musicalità - che si snoda tra scambi di persona, innamoramenti, farmacisti avvelenatori, pastai, l’eruzione del Vesuvio e maccheronata finale - hanno pensato Festival della Valle d’Itria, La Toscanini e Fondazione Teatro Due. I tre enti hanno infatti coprodotto l’allestimento a cura di e con Arturo Cirillo insieme alla Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Sesto Quatrini.
Al termine dello spettacolo - «e perché di maccheroni, in Coscoletto, si fanno gaudentissime scorpacciate» - maccheroni al ragù per tutto il pubblico gentilmente offerti da Barilla.
I nostri lettori  potranno ritirare i biglietti scontati presentando i coupon alla biglietteria del Teatro Due (0521/230242, biglietteria@teatrodue.org, www.teatrodue.org) dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.30. La biglietteria dell’Arena Shakespeare (piazza Goito 1) apre la sera dello spettacolo alle 20. Informazioni anche alla Fondazione Toscanini (0521/391339 – biglietteria@latoscanini.it . r. s.