Sei in Sport

I tifosi acclamano la "nuova Reggiana". Il mister: "Serve una mentalità operaia"

Ad Albinea è stata presentata al pubblico la squadra Reggio Audace Fc, iscritta al campionato di serie D

13 agosto 2018, 19:57

Chiudi
PrevNext
1 di 4

Si è presentata oggi ai tifosi la Reggio Audace Fc. La "nuova Reggiana", anche se questo nome appartiene ancora alla società di Mike Piazza, che va verso la liquidazione. L'accoglienza dei tifosi granata ad Albinea è stata calorosa, con cori, fumogeni e striscioni. 

L'allenatore Mauro Antonioli ha detto, tra l'altro, che "questa piazza può regalarci emozioni. Lavoreremo h 24 per farci trovare pronti". Le vicende societarie, dalla "morte" dell'Ac Reggiana 1919 alla nascita di Reggio Audace Fc all'inizio di agosto, pesano sulla tabella di marcia. Bisogna correre per essere pronti per l'inizio della stagione di serie D: il 26 agosto c'è già la Coppa Italia, poi inizierà il campionato. Il mister e il suo staff devono valutare bene i giocatori: "Cercheremo di capire in tempi brevi chi è adatto a questo progetto". Antonioli sottolinea di non essere legato a schemi fissi, per quanto riguarda la formazione: "L'importante è avere buoni giocatori, poi troviamo una soluzione" per quanto riguarda i ruoli di ognuno. Un altro fattore importante, sottolinea, è il sostegno dei tifosi. Nel prossimo campionato ci sarà da aspettarsi "grandi battaglie in campo e tanta corsa, "la nostra deve essere una squadra che gioca e con mentalità operaia". Un modello di allenatore? E' Cosmi, risponde Antonioli.
L'intervista al mister è stata postata sulla pagina ufficiale di Reggio Audace Fc: