Sei in Sport

giochi

Olimpiadi invernali 2026: alle 18 l'assegnazione

 La candidatura italiana di Milano-Cortina spera

24 giugno 2019, 09:21

Olimpiadi invernali 2026: alle 18 l'assegnazione

E’ iniziata la giornata conclusiva della corsa ai Giochi invernali 2026. Guidati dalla principessa Vittoria e dal primo ministro Stefan Lofven, tutti con foulard o fazzoletto da taschino in tinta e bandierina in mano, gli svedesi sono arrivati allo SwissTech Convention Center, dove per primi esporranno la propria presentazione tecnica, iniziata con una decina di minuti di ritardo, durerà mezz'ora e sarà seguita da 45 minuti per le domande dei membri Cio. Entrando nel salone del centro conventi gli svedesi si sono dati la carica con un applauso. Alle 10.45, con gli stessi tempi, toccherà a Milano-Cortina esporre la propria presentazione tecnica, e a mezzogiorno è atteso l’arrivo del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che prenderà la parola nella seconda presentazione, in programma alle 14.45 davanti agli 82 delegati Cio votanti. Alle 18 il presidente del Cio, Thomas Bach, annuncerà chi ospiterà i Giochi invernali 2026.