Sei in Sport

basket

Clamoroso ai mondiali: la Francia batte gli Usa 89-79 e li tiene fuori dal podio (dal 2002)

11 settembre 2019, 15:09

Clamoroso ai mondiali: la Francia batte gli Usa 89-79 e li tiene fuori dal podio (dal 2002)

Dopo la Serbia, cade un’altra grande favorita. A Dongguan si ferma nei quarti di finale la corsa degli Stati Uniti nel Mondiale di basket in Cina. Il Team Usa guidato da Gregg Popovich cede per 89-79 alla Francia, che in semifinale sfiderà venerdì l’Argentina (Pechino, ore 14 italiane). Monumentali Gobert (21 punti, 16 rimbalzi e 3 stoppate) e Fournier (22 punti e 4 assist), 18 punti anche per De Colo, fra gli americani si salva il solo Mitchell (29 punti), male Walker (10 punti con 2/8 dal campo), sottotono Smart (11 punti). Per capire l'impresa basti pensare che gli usa sono due volte campioni in carica e che in una competizione internazionale non perdevano dalla semifinale del Mondiale 2006 contro la Grecia, sono fuori dal podio per la prima volta dal 2002 (quando Team Usa uscì nei quarti contro la Jugoslavia).

A seguire l’ultimo quarto che metterà di fronte Australia e Repubblica Ceca: chi vince se la vedrà in semifinale con la Spagna di Scariolo, sempre venerdì a Pechino ma alle 10 italiane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA