Sei in Sport

CORONAVIRUS

Dal Fmsi raccomandazioni per la ripresa dell'attività fisica

20 aprile 2020, 10:10

Dal Fmsi raccomandazioni per la ripresa dell'attività fisica

Una ripresa ovviamente graduale, nel rispetto delle disposizioni governative, ma necessaria. La Federazione Medico Sportiva Italiana scende in campo per offrire una serie di indicazioni che possano contribuire "all’attuazione di un corretto stile di vita da parte di tutta popolazione, incentivando, in particolare, la regolare attività fisica durante e dopo l'emergenza epidemiologica legata alla diffusione del Coronavirus". L’emergenza sanitaria ha portato a decisioni che hanno comportato restrizioni negli spostamenti e per la pratica di attività fisica all’aperto, riducendo inevitabilmente la quantità di esercizio fisico svolto e aumentando la sedentarietà. Tuttavia, le principali società scientifiche internazionali e la stessa Oms sottolineano come una corretta quantità di attività fisica sia un elemento imprescindibile per il mantenimento di un buono stato di salute e la prevenzione di sviluppo di malattie croniche. Ecco allora una serie di linee guida "per la ideazione e lo svolgimento delle sessioni di esercizio fisico in termini di intensità, frequenza, volume e modalità di esercizio".