Sei in Sport

TENNIS

Djokovic re di Roma per la quinta volta: battuto Schwartzman

21 settembre 2020, 19:06

Djokovic re di Roma per la quinta volta: battuto Schwartzman

Novak Djokovic è ancora una volta re di Roma: il serbo ha vinto per la quinta volta l’Open d’Italia, battendo in finale al Foro Italico l’argentino Diego Sebastian Schwartzman 7-5 6-3, in un’ora e 53 minuti.  'Nole', al suo quinto successo sulla terra battuta del Foro Italico dopo quelli del 2008, 2011, 2014 e 2015, succede nell’albo d’oro allo spagnolo Rafael Nadal, che si era imposto consecutivamente nelle ultime due edizioni.

 

 

«L'età non cambia molto per me, mi sento motivato e giovane nell’anima, nella testa ma anche nel fisico. Oggi ho vinto una partita molto dura, sono molto felice. Non ho giocato il mio miglior tennis ma ho trovato il miglior tennis quando doveva essere decisivo». Lo dice Novak Djokovic, appena conquistato il suo quinto titolo agli Open Bnl d’Italia al Foro Italico contro l’argentino Schwartzman. 
Dall’alto dei suoi 33 anni, Djokovic è il tennista più anziano dell’era Open a vincere Roma: «Ok, peccato per i giovani. Non mi sento vecchio, ma sono orgoglioso di queste statistiche», ha sorriso il serbo a fine match.