Sei in Sport

rugby

Strepitosa vittoria delle Zebre a Treviso: 24-15

02 gennaio 2021, 15:49

Strepitosa vittoria delle Zebre a Treviso: 24-15

La vittoria per 24-15 ottenuta sul campo della Benetton da parte delle Zebre è la seconda consecutiva in terra trevigiana dopo quella del 21 agosto, la sesta complessiva in ventuno incontri. Per le Zebre è anche il terzo risultato utile consecutivo dopo il pareggio interno col Bayonne e la vittoria di Brive ottenute in Challenge Cup. Una vittoria costruita con due mete fotocopia nel primo tempo, entrambe segnate da Bigi ed entrambe in superiorità numerica per il giallo subito dal trevigiano Pettinelli: touche vinta nei ventidue e l’avanzamento della maul è inarrestabile. 12-0 dopo 24’. Il primo tempo si è chiuso 12-3 in quanto Allan ha messo un piazzato al 33’. Treviso ha giocato tantissime volte nei ventidue zebrati, ma vuoi per palloni caduti in avanti, vuoi per una attenta difesa zebrata, in alcuni casi con qualche fallo, costato il giallo a Giammarioli, è riuscita a varcare per la prima volta la linea di meta al 5’ della ripresa con Braley al termine di una lunga multifase. Le Zebre hanno risposto allungando nuovamente con un piazzato di Canna e del suo sostituto Rizzi, poi hanno subito un’altra ondata biancoverde che è sfociata, al 72’, nella meta di Ioane alla bandierina sulla non impeccabile difesa dello spazio al largo. Le Zebre non si sono fatte prendere dal panico e hanno gestito con lucidità gli ultimi minuti di gara. Un paio di puntate nella metà campo avversaria hanno procurato due punizioni che un preciso Rizzi ha messo in mezzo ai pali. Sabato alle 14, al Lanfranchi, il recupero della partita non disputata nel giorno di Santo Stefano. P.M.