Sei in Sport

COVID

Il Torino potrebbe non giocare col Sassuolo: troppi contagi

23 febbraio 2021, 13:12

Il Torino potrebbe non giocare col Sassuolo: troppi contagi

Si temono nuovi contagi in casa Torino: il tecnico Davide Nicola è stato costretto a sospendere l'allenamento di questa mattina al Filadelfia.

«In relazione alla situazione contingente, relativa a ulteriori casi di positività al Covid 19, non ancora stabilizzata e in evoluzione, su indicazione dell’Autorità sanitaria locale competente il Torino Football Club comunica che l’allenamento odierno è sospeso in attesa di ulteriori controlli» fa sapere il club granata. 

 «C'è la possibilità che il match con il Sassuolo non si giochi. Se non ci fosse stata la variante inglese, non avremmo preso questa posizione. Entro domani verrà assunta una decisione». Così il dg dell’Asl di Torino Carlo Picco sul focolaio Covid che ha fermato il Torino. Anche oggi il club comunica una ulteriore positività e la squadra non si allena. «Di fronte a un cluster con suggestioni importanti di variante inglese - ha aggiunto Picco - con diffusione tra calciatori e persone loro vicine, occorre riflettere. Si stanno facendo tamponi ogni giorno, non c'è ancora una parola definitiva, ma c'è la possibilità che non si giochi».