Sei in Sport

BASEBALL

Impresa del Parma Clima: va alla finale di European Cup

Sconfitta Bologna, che era ancora imbattuta in questa stagione

16 luglio 2021, 18:37

Impresa del Parma Clima: va alla finale di European Cup

Autentica impresa del Parma Clima che, vincendo nel pomeriggio contro Bologna (ancora imbattuta in questa stagione) ha guadagnato l'accesso alla finale di European Cup (la vecchia Coppa dei Campioni). I ragazzi di Guido Poma si giocheranno il trofeo sabato contro la vincente fra Bonn e Rotterdam.


I ragazzi di Guido Poma hanno compiuto   un'autentica impresa infliggendo la prima sconfitta stagionale alla Fortitudo Bologna al termine di una partita soffertissima, decisa dai fuoricampo di Sambucci e Astorri e dalle generose prove dei lanciatori Vivas, Rivera e Campos.

Il Bologna ha iniziato la partita con Liberatore a ricevere i lanci di Gouvea, Monti interbase e Agretti designato. Tra gli esterni viene sacrificato Grimaudo in una linea formata da Bertossi, Dobboletta e Leonora.

Il Parma Clima ha dovuto fare nuovamente i conti con la “maledizione dei ricevitori”: nella gara di ieri pomeriggio Giulio Monello ha subito un'infrazione al mignolo della mano destra e, in assenza di Mineo, è sceso in campo stringendo i denti mostrando un forte senso di appartenenza alla squadra. Per il resto Guido Poma ha dato fiducia agli uomini che ieri pomeriggio avevano superato l'Amsterdam con Battioni interbase, Astorri in prima base a Sambucci designato.

Ancora una volta il Parma è scattato dai blocchi meglio degli avversari. Al secondo inning Paolini ha realizzato la prima valida del pomeriggio, Astorri ha ricevuto quattro ball e Alex Sambucci ha colpito un lungo fuoricampo al centro portando i ducali in vantaggio per tre a zero.

La reazione del Bologna è arrivata alla quarta ripresa. Dopo nove eliminazioni consecutive Vivas ha iniziato ad essere inquadrato dal line-up bolognese. Van Gurp ha accorciato le distanze con un “solo homer”, Dobboletta ha ottenuto un singolo interno e Martini ha beneficiato di quattro ball consecutivi: il punto del 3 a 2 è stato battuto a casa da Marval, autore di un singolo a destra.

Vivas, protagonista di una spettacolare azione di doppio gioco dopo aver volutamente lasciato cadere a terra un bunt di Leonora, è stato salvato al quinto da un'eccellente assistenza a casa base di Poma ma poco dopo ha concesso a Van Gurp il doppio che ha pareggiato la partita.

Il Bologna ha sprecato l'opportunità di portarsi in vantaggio al sesto. Marval, Leonora e Agretti hanno riempito le basi senza eliminati sul tabellone ma Yomel Rivera, rilievo di Vivas ha chiuso la ripresa con tre eliminazioni consecutive ai danni di Liberatore, Bertossi e Monti.

Al cambio di campo il Parma Clima è tornato in vantaggio. Paolini ha eseguito un perfetto “push bunt” e Astorri ha sfruttato l'occasione con un fuoricampo al centro portando i ducali in vantaggio per cinque a tre.

Il settimo attacco bolognese si è esaurito con un singolo di Martini e un'innocua volata di Marval mentre il Parma Clima è tornato a farsi pericoloso all'ottavo. Monello ha aperto l'attacco con un singolo al centro, è avanzato in seconda con un preciso bunt di sacrificio di Desimoni, ma poi ha visto Bertossi effettuare una prodigiosa presa in tuffo contro Battioni e Gonzalez terminare strikeout contro il rilievo Bassani. 

Nella seconda parte dell'ottava ripresa il Bologna si è riportato ad una sola lunghezza di ritardo grazie ad un fuoricampo da un punto di Van Gurp. Il successivo doppio di Agretti ha segnato la fine del match di Rivera, sostituito sul mound da Campos che ha chiuso la ripresa con due eliminazioni su Loardi e Monti.

Bologna ha giocato tutte le proprie chance nell'ultimo attacco. Van Gurp è stato eliminato da un'assistenza di Battioni, Dobboletta da Paolini, Martini è finito nelle grinfie di Josè Campos.

Per il Parma Clima è finale.