Sei in Sport

Olimpiadi

Giornata di medaglie azzurre a Tokyo: argento per Garozzo (fioretto), 4x100 sl (nuoto) e Bacosi (tiro a volo), bronzo per Martinenghi nei 100 rana (nuoto) - Guarda le foto

26 luglio 2021, 08:31

Chiudi
PrevNext
1 di 13

Daniele Garozzo  non è riuscito a vincere  l'oro del fioretto maschile individuale, a Tokyo 2020. L’azzurro, che  in semifinale ha battuto il giapponese Takahiro Shikine 15 a 9, ha perso 15-11 contro il cinese di Hong Kong Cheung. Il siciliano aveva vinto l’oro alle ultime Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016.

La Quadarella ottiene il secondo posto in batteria e si qualifica per la finale dei 1.500 stile libero femminili di nuoto.  Eliminata l’altra azzurra Caramignoli. 


Federica Pellegrini si è qualificata alla semifinale dei 200 stile libero a Tokyo 2020, con il quindicesimo tempo su sedici qualificate. 
 

 L'Italia vince la medaglia d'argento nella 4x100 stile libero ai Giochi Olimpici di Tokyo. Il quartetto azzurro formato da Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo ha chiuso in 3'10"11 (nuovo record italiano), battuta solo dagli Stati Uniti (3'08"97). Bronzo per l'Australia in 3'10"22. "Una gioia incredibile". Cosi', all'unisono, gli azzurri commentano l'argento olimpico conquistato a Tokyo. "Siamo felicissimi, siamo stati veramente bravi, una grande staffetta - ha dichiarato Alessandro Miressi - Siamo veramente contenti e felici di questo argento". "Gia' ieri sapevamo di avere una buona possibilita' di medaglia - ha spiegato Thomas Ceccon, che pochi prima dell'argento ha staccato il pass per la finale dei 100 dorso - Ho fatto la scelta di fare entrambe le gare, dato che ero andato bene nel dorso non potevo che fare altrettanto in staffetta. L'argento olimpico non e' una cosa da tutti i giorni". "Non ho parole, no so come descrivere questo momento - ha ammesso Lorenzo Zazzeri - Abbiamo scritto una pagina bellissima di storia e sono felicissimo di far parte di questo gruppo: siamo uniti, ci siamo abbracciati anche prima di partire, eravamo convintissimi di poter fare una grande gara". "Per me - ha concluso un incredulo Manuel Frigo - era impensabile soltanto tre anni fa essere qui e ora arriva addirittura una medaglia. Quando la vedrò ci crederò". 

Martinenghi bronzo nei 100 rana "Una cascata di emozioni"

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) - Nicolò Martinenghi ha vinto la medaglia di bronzo nella finale dei 100 rana ai Giochi di Tokyo. L'azzurro ha chiuso in 58"33. Oro al britannico Adam Peaty (57"37), argento all'olandese Arno Kamminga (58"00). "Questa medaglia è una cascata di emozioni. Questa gara l'ho cercata e l'ho voluta, ho sempre sognato quegli ultimi 15 metri, in ogni allenamento. Non so davvero cosa dire" le prime parole dell'azzurro dopo la gara. "Voglio dedicare questa medaglia a tantissime persone: al mio team, alla famiglia, alla ragazza, agli amici e a chi mi e' stato vicino anche solo con un messaggio. Ma c'è una dedica speciale per Franco, il mio primo allenatore: sta vivendo un momento un pò difficile e spero che questa medaglia lo aiuti moltissimo. Da un momento all'altro probabilmente capirò cosa ho fatto, quanto e' importante questa medaglia. Per ora mi godo il momento, sto navigando su un'onda altissima e non posso che continuare a surfarla - ha spiegato l'azzurro - Ieri sera ho fatto fatica ad addormentarmi, tanti pensieri mi sono passati per la testa. Anche ricordando la tradizione vincente della rana italiana: sono contentissimo di essere entrato in questo Olimpo. Il mio obiettivo era questo e ora posso dirlo. Sapevo di potermi giocare qualcosa di buono e così è stato". (ITALPRESS). gm/red 26-Lug-21 05:09

 

Tokyo: Tiro a volo; Bacosi argento nello skeet donne +
(ANSA) - TOKYO, 26 LUG - La 38enne azzurra Diana Bacosi ha conquistato la medaglia d’argento nella gara di Skeet donne di Tokyo 2020, vinta dall’americana Amber English. (ANSA). 

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) - Diana Bacosi ha vinto l’argento nella prova di skeet ai Giochi Olimpici di Tokyo. Oro all’americana Amber English, bronzo alla cinese Meng Wei. (ITALPRESS).