×
×
☰ MENU

Il cane taglia la strada a tre ciclisti in gara: la "quasi caduta" che sta facendo il giro del web- Video

Il cane taglia la strada a tre ciclisti in gara: la "quasi caduta" che sta facendo il giro del web- Video

18 Maggio 2021,14:09

 

«Ma come hanno fatto a restare in piedi?»: è quello che si sono chiesti tutti coloro che, da domenica sera, hanno visto sul web e sui social il video della spettacolare «quasi caduta» di Lorenzo Balestra, diciannovenne bresciano del Team Beltrami-Tre Colli, e Valentin Retailleau, francese dell’Ag2r Continental, causata da un cane che è sbucato all’improvviso durante la gara per Dilettanti di Sesto ed Uniti, nel Cremonese. Mancavano 18 chilometri alla conclusione, Balestra, Retailleau e un altro francese, sempre dell’Ag2r, Paul Lapeira, erano in fuga. Proprio quest’ultimo guidava il terzetto quando, all’improvviso, è sbucato un cane di taglia media senza guinzaglio, che ha invaso la carreggiata, provocando la frenata istintiva di Lapeira.

Così ha fatto anche Balestra, in seconda posizione, mentre Retailleau non ha avuto la stessa prontezza di riflessi e ha tamponato il corridore della Beltrami. Il francese, nel cadere, si è aggrappato ai fianchi di Balestra come in una sorta di placcaggio rugbistico, mentre la sua bici volava via. Balestra ha sbandato più volte, senza però cadere, così come Retailleau che, disarcionato dalla bici e aggrappato a Balestra, è infine riuscito con un balzo a rimettersi in piedi. Nell’occasione però Balestra ha forato la ruota posteriore e la fuga è andata a monte: «Poteva andare molto peggio, per fortuna siamo rimasti in piedi – spiega Balestra -, non so nemmeno io come. Quel cane è sbucato all’improvviso, ho toccato il freno e mi sono sentito volare addosso il corridore alle mie spalle, che si è aggrappato ai pantaloncini. Ho pensato che sarei caduto, invece…».

Il video ha fatto letteralmente il giro del mondo tramite il web e in poche ore ha totalizzato centinaia di migliaia di visualizzazioni, incassando commenti (perlopiù ironici) un po’ in tutte le lingue, con tanti complimenti a Balestra per l’equilibrio da acrobata.

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI