×
×
☰ MENU

europei di atletica

Una super Sara Fantini: agguanta la finale del martello con un solo lancio

Una super Sara Fantini: agguanta la finale del martello con un solo lancio. Domani in gara

16 Agosto 2022,19:16

Raffica di qualificazioni alle finali per i colori azzurri nella mattinata di gare all’Olympiastadion. Mentre sulle strade di Monaco arriva la prima medaglia azzurra degli Europei (il bronzo di Matteo Giupponi nella 35 km di marcia), sulla pista e sulle pedane dello stadio olimpico sette atleti italiani guadagnano l’accesso al round per le medaglie. A Sara Fantini e Larissa Iapichino, rispettivamente nel lancio del martello e nel salto in lungo, basta un solo tentativo per cominciare a pensare al prossimo impegno. Fantini ce la fa con la Q maiuscola della qualificazione diretta grazie ad un lancio di 73,40 (novanta centimetri oltre la misura richiesta, 72,50), mentre Iapichino balza subito a 6,63 (vento -1.1) e poi amministra le energie in attesa delle avversarie (quinta misura di ammissione). Spettacolare prova dei tre siepisti azzurri Osama Zoghlami (primo nella prima batteria in 8:30.67), Ahmed Abdelwahed (primo nella seconda batteria, 8:30.92) e Ala Zoghlami (ripescato con 8:32.81), tutti ammessi alla finale. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI