Sei in Altri Sport

SCI

Delusione azzurra nel gigante: la Bassino in grave ritardo, fuori la Brignone. Vince la Gut

18 febbraio 2021, 10:12

Delusione azzurra nel gigante: la Bassino in grave ritardo, fuori la Brignone. Vince la Gut

Lara Gut-Behrami ha vinto il gigante femminile ai Mondiali di sci alpino di Cortina 2021. La svizzera, terza dopo la prima manche, ha chiuso con il tempo complessivo di 2'30"66. Alle sue spalle la statunitense Mikaela Shiffrin e l’austriaca Katharina, staccate di 2 e 9 centesimi e rispettivamente argento e bronzo. Niente da fare per Marta Bassino, costretta a una rimonta disperata dopo il 15esimo tempo della prima manche: la piemontese, regina della disciplina nella stagione di Coppa del Mondo, ha chiuso 13esima a 2"28. Laura Pirovano, unica altra azzurra qualificatasi tra le prime trenta, ha recuperato quattro posizioni ed è 26^ a 6"51. Domani tornano in pista gli uomini per il gigante: la prima manche è in programma alle 10, la seconda alle 13.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA